Montemarano, un concerto di solidarietà per la piccola Gioia

293
Montemarano, un concerto di solidarietà per la piccola Gioia

Sabato 22 dicembre la Scuola di Tarantella e l’Orchestra del Liceo Musicale D’Aquino si esibiranno per raccogliere fondi per la piccola Gioia (affetta da miocardiopatia dilatativa).

Sarà una serata all’insegna della musica e, soprattutto, della solidarietà, quella organizzata dalle comunità di Montella e Montemarano per sabato 22 dicembre (ore 21). L’auditorium del Comune di Montemarano sarà infatti palcoscenico del Concerto per Gioia, promosso dalla Scuola di Tarantella Montemaranese in collaborazione con Comune di Montemarano.

La Scuola di Tarantella e l’Orchestra del Liceo Musicale “D’Aquino” di Montella, composta da ben 50 elementi, si esibiranno per raccogliere fondi per la piccola Gioia, la bimba di 3 anni di Montella affetta da una rara malattia, la miocardiopatia dilatativa.Montemarano, un concerto di solidarietà per la piccola Gioia La piccola ha subito un rarissimo intervento al cuore presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma, ricevendo un mini-cuore artificiale che le ha salvato la vita: si tratta di un impianto dal diametro di 15 millimetri e pesante solo 50 grammi (dimensioni paragonabili a quelle di una batteria stilo).

Oggi Gioia è in attesa di trapianto, ma i suoi genitori, per starle vicino, hanno lasciato il proprio lavoro trasferendosi a Roma, con un evidente aggravio di spese.

Oltre all’iniziativa della comunità di Montella e quella di Montemarano, da segnalare alcuni riferimenti per aiutare la famiglia della bambina: chiunque volesse donare una piccola somma, può farlo tramite PostePay al papà Giovanni Marano al numero 5333171055577684, codice fiscale MRNGNN80A24A509D.