Montella, minaccia e pedina ex moglie: stalker fermato da Carabinieri

467
Montella, minaccia e pedina ex moglie: stalker fermato da Carabinieri

Cronaca di Avellino: il giudice ha disposto per lo stalker il divieto di avvicinamento all’ex moglie.

Fermato uno stalker a Montella. I Carabinieri della locale stazione hanno eseguito un provvedimento emesso dal gip del Tribunale di Avellino, con il quale è stata disposta la misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa a carico di un uomo nei confronti della ex moglie.

Come riportato da “Il Mattino”, l’uomo (accecato dalla gelosia) aveva cominciato a perseguitarla attraverso minacce, ingiurie, pedinamenti e molestie telefoniche. L’attività prende spunto dalla denuncia presentata dalla vittima che, disperata e stanca del clima di paura in cui era costretta a vivere, si è rivolta ai militari.

L’ex marito, che non accettava l’idea della fine del rapporto, si era reso responsabile di svariati atti persecutori nei confronti della donna, costringendola a cambiare le proprie abitudini di vita.