Paura a Montoro per una frana di fango dal monte Salto

1028
cronaca di avellino

Paura a Montoro per una frana di fango, pietre e detriti causata dalla forte pioggia caduta nella notte. L’acqua ha trascinato dalle pendici del monte Salto un fiume nero di limo.

Montoro – Le forti piogge di questi giorni hanno causato una frana di fango e detriti dalle pendici del monte Salto a Montoro. La situazione purtroppo non è migliorata in quanto l’acqua ha trascinato a valle un fiume nero di limo. Paura a Montoro per una frana di fango dal monte SaltoLa melma è giunta lungo le strade in località Parrelle bloccando i veicoli in sosta e penetrando nei piani fronte strada delle abitazioni e negli scantinati.

Il fiume di fanghiglia ha completamente invaso via Due Principati, rendendo impraticabile il tratto di strada compreso tra il centro sociale ed il cimitero della frazione.

Al lavoro per fare fronte a questa grave emergenza la Polizia municipale, le ditte incaricate dal Comune, i Vigili del fuoco, la protezione civile, la Provincia di Avellino.

La situazione viene costantemente monitorata. A coordinare le operazioni il Sindaco Mario Bianchino, il comandante Pietro Paradiso della polizia municipale responsabile per la protezione civile e il maresciallo dei caschi bianchi Roberto Troisi.

Paura a Montoro per una frana di fango dal monte SaltoAltri interventi a Montoro si sono effettuati in Via Roma, via Ciesco e via Proaola. A Forino, diversi allagamenti, soprattutto in contrada Casina Rossi, dove si continua a lavorare.

Tanti anche gli interventi in città per alberi e rami caduti sulla sede stradale a causa delle forti raffiche di vento. Ma a quanto pare nelle prossime ore ci sarà un ulteriore peggioramento, quindi continua l’allerta Arancione per tutte le zone del territorio.