Mail truffa, l’Agenzia delle entrate avverte: “Cancellatela e non aprite l’allegato”

1255
Mail truffa, l'Agenzia delle entrate avverte:

Una nuova e mail truffa sta mietendo vittime in questi giorni tra i contribuenti: a darne notizia è l’Agenzia delle Entrate. Ecco tutto ciò che c’è da sapere e fare per evitare il pericolo e incappare nell’inganno.

Attenzione alle e mail truffa, ai danni dei contribuenti, che stanno circolando in questi giorni. A suonare il campanello d’allarme è l’Agenzia delle Entrate. In questi giorni, infatti, rileva l’Agenzia, stanno circolando delle email con oggetto del tipo ‘Notifica in merito a debito. Atto N. xxxxxxxxx’ provenienti da un mittente denominato ‘Servizi finanziari’.

Il documento è un virus informatico che può infettare i computer degli utenti.

I messaggi avvertono gli utenti di un presunto debito e invitano a consultare una lettera allegata, recando in calce i riferimenti telefonici reali di uffici dell’Agenzia delle Entrate. Il documento allegato ai messaggi è in realtà un virus informatico che può infettare i computer degli utenti.

L’Agenzia, totalmente estranea all’invio di queste false comunicazioni, invita i cittadini a cestinare immediatamente queste email e, in ogni caso, a non aprire file allegati o cliccare su eventuali collegamenti web sospetti.