giovedì, Gennaio 20, 2022

Successo a Formia per la quinta edizione del premio Remigio Paone

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Successo per la quinta edizione del “Premio Remigio Paone”, ideato da Augusto Ciccolella, che ha celebrato alcuni dei più noti personaggi del Cinema, del Teatro, della Musica e della TV.

Successo per la quinta edizione del “Premio Remigio Paone”. Con l’obiettivo di ricordare il grande impresario italiano del ‘900 nativo della città di Formia e pronto ad ospitare nella sua villa chiamata “La Caravella” i più famosi artisti italiani ed internazionali, la kermesse presentata dall’inviato e autore Rai Stefano Buttafuoco, si è svolta nella sala consiliare del Comune di Formia.

Voluta fermamente dal suo ideatore Augusto Ciccolella presidente dell’Associazione “La Magica” il riconoscimento noto pure come premio “La Caravella” anche per questa edizione ha celebrato alcuni dei più noti personaggi del Cinema, del Teatro, della Musica e della TV, insieme a nuovi talenti e personalità locali che si sono distinte nelle arti e nell’impegno sociale.Successo a Formia per la quinta edizione del premio Remigio Paone

E così, dopo aver omaggiato negli anni personaggi come Teddy Reno, Gianfranco D’Angelo, Antonella Lualdi, Carlo Croccolo, Gilda Giuliani, Wilma Goich, Andrea Roncato, Enrica Bonaccorti, Alessandro Haber, Martine Brochard e Pierfrancesco Pingitore, quest’anno, con il Patrocinio e il contributo della Regione Lazio, del Comune di Formia e dell’ ANA (Associazione Nazionale Ambulanti) la cerimonia ha visto tra i premiati il Prof. Antonio Forte meritevole del riconoscimento per il noto impegno sociale profuso attraverso il teatro e la pubblicazione di libri.

Tra gli altri premiati: Franco Testa, presidente della associazione Africaintesta; Stefania Masala, partner negli ultimi 16 anni di Giorgio Albertazzi e ora protagonista dello spettacolo “Viaggio in Sardegna”; Patrick Rossi Gastaldi, il prolifico regista teatrale, conosciuto anche tra i giovani per essere il coach di recitazione di Amici; Umberto Scipione, docente al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma nonchè autore di molte colonne sonore di successo; Alessandro Esseno, musicista e  compositore premiato in virtù dei tanti riconoscimenti internazionali ricevuti; Roberto Fia, talent scout della mitica RCA, che ha vissuto dietro le quinte del pop italiano per decenni; Leon Faun, il rapper italiano da 11 milioni di visualizzazioni; Franco Nero, l’inestimabile attore diviso tra gli spaghetti western e la Bibbia di John Huston e dai film d’autore alle pellicole con sua moglie Vanessa Redgravee, e infine, Danny Quinn, figlio di Anthony Quinn, protagonista dell’ultima versione Rai dei “Promessi sposi”. Ad ogni premiato oltre alla “Caravella” simbolo del Premio è stata pure donata un’incisione del Maestro Giovanni Simione.

Tra i presenti alla manifestazione, oltre al neo sindaco di Formia, Gianluca Taddeo, il giornalista e critico teatrale, Giuseppe Giorgio, il cantante Manuel Di Santo e la stilista Amelia Filosa con le sue indossatrici.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie