lunedì, Settembre 27, 2021

Sosta selvaggia, scatta il giro di vite al centro storico

- Advertisement -

Notizie più lette

Sosta selvaggia, scatta il giro di vite al centro storico
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Al centro storico le strisce bianche saranno sostituite da quelle blu. Si comincia da Materdei. Cadavèro: “Offrire servizi sempre migliori agli abitanti del quartiere”.

L’abolizione delle strisce bianche al centro storico, per sostituirle con quelle blu. E’ questo il piano di riordino della sosta che il Comune di Napoli ha previsto per il cuore di Napoli. Da tempo preda di un parcheggio selvaggio e senza regola alcuna. A riferirlo e’ l’edizione odierna de Il Mattino, con un articolo a firma di Pierluigi Frattasi. Che riporta come siano previsti anche “centinaia di posti auto riservati in primo luogo ai residenti abbonati e quindi al parcheggio orario a rotazione”.

Il via questa estate, dal rione Materdei, dove “all’interno del perimetro compreso tra via Santa Teresa degli Scalzi e via Matteo Imbriani (escluse), saranno istituiti 602 stalli sulle strisce blu, in luogo delle attuali strisce bianche”. Per far partire il progetto dovra’ solo essere approvata l’apposita delibera dalla II Municipalita’. Tutto cio’ farebbe incassare al Comune almeno 100 mila euro in piu’ all’anno in ciascuna delle tre zone in questione. “La filosofia del progetto – spiega l’assessore alla viabilita’ Marcello Cadavèroe’ di offrire servizi sempre migliori agli abitanti del quartiere che spesso faticano a trovare un posto libero sotto casa”.

La rivoluzione della sosta a Materdei dovrebbe partire entro l’estate e interessera’ 19 strade secondarie.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie