Scampia, ristorante solidale: cena a 1 euro dedicata alla melanzana

646
Scampia, ristorante solidale: cena a 1 euro dedicata alla melanzana

Scampia: venerdì 28 settembre secondo appuntamento col ristorante solidale (in cucina e in sala coi volontari dell’Associazione Le Vele anche studenti abili e con disabilità dell’istituto alberghiero Vittorio Veneto).

Venerdì 28 Settembre 2018 (ore 20) l’Associazione Le Vele – Ristoro Sociale Scampia via Pietro Gobetti lotto L/M, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto, Chipa Group Service, Fondazione a Voce d’è Criature, e le Associazioni Camminare Insieme, Stefano Jovele, il Centro Mamu e Lo Stato dell’Arte, saranno protagonisti di un’iniziativa promossa dall’Associazione Abili Oltre.

Dopo la pausa estiva riprende l’attività del Ristorante Solidale a cura dell’Associazione Le Vele di Scampia. Un appuntamento mensile nei locali di Chipa Group Service per offrire gratuitamente cena, musica e compagnia alle persone in difficoltà del quartiere Scampia.Scampia, ristorante solidale: cena a 1 euro dedicata alla melanzana La novità è quella della collaborazione con l’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto di Scampia che prende avvio da questo mese. Studentesse e Studenti abili e con disabilità dell’Istituto si misureranno con la ristorazione sociale, in una esperienza professionale ed umana che occuperà un posto di grande importanza nel loro percorso formativo, orientandoli ad un idea del lavoro e dell’economia socialmente sostenibili.

Dobbiamo dire grazie all’Istituto Alberghiero di Scampia, per aver deciso di affiancarci nel nostro impegno per una inversione di rotta del quartiere verso una ritrovata legalità e vivibilità ed alle tante piccole e medie realtà produttive locali che offrono il loro contributo fornendo materie prime per l’iniziativa -afferma Marino D’Angelo, Presidente dell’Associazione Abili Oltre, promotrice del progetto – Una comunità di Donne ed Uomini che traggono dalla difficoltà e dall’emarginazione la forza per amare e non per odiare.Scampia, ristorante solidale: cena a 1 euro dedicata alla melanzana Parafrasando un antico detto su Napoli mi viene di dire – continua D’Angelo- “Vedi Scampia e poi vivi!” perché è proprio una gran voglia di vivere, di lottare quella che ti nasce dentro quando pensi a ragazze e ragazzi in condizione di disabilità che si rendono disponibili per dare una mano a chi come loro vive in uno stato di grave difficoltà. Una grande lezione di solidarietà per il nostro Paese, che viene da una Scampia che non subisce il Destino ma lo costruisce!”.

A parte la novità della partecipazione dell’Istituto Alberghiero, resta confermata la formula della ristorazione, che prevede un menù tutto incentrato su prodotti a km 0 ed una gastronomia locale.

Una regola che ci siamo dati è quella di dedicare ogni cena del Ristorante solidale alla tradizione ed a prodotti a km 0 – afferma Pasquale Palladino, uno dei soci fondatori dell’Associazione Le Vele – Quella del 28 sarà dedicata alla melanzana, regina della tradizione culinaria napoletana.Scampia, ristorante solidale: cena a 1 euro dedicata alla melanzana L’Associazione Le Vele – Ristoro Sociale Scampia attraverso la ristorazione solidale intende mettere in moto meccanismi di promozione e valorizzazione dell’economia del territorio. In particolare l’agricoltura, un tempo fiorente nell’Area Nord napoletana ed oggi quasi azzerata, che ritrova un interesse sempre maggiore nelle giovani generazioni. Un interesse che va favorito ed incentivato soprattutto nelle periferie ad alto tasso di degrado sociale come potente arma di recupero delle fasce giovanili più esposte”.