Pranzo di Natale per i poveri, offerto da Rotary e Unitalsi

673
coro di voci bianche

Sarà la sede della Fondazione Pietà de’ Turchini alla Riviera di Chiaia ad ospitare, sabato 17 dicembre alle 12.00, un pranzo di Natale per le fasce più deboli della società organizzato, per la prima volta, dal Rotary Club Napoli grazie alla collaborazione dell’Unitalsi.

L’iniziativa si svolgerà nella Chiesa di San Rocco a Chiaia, (Riviera di Chiaia, 254), dove i soci di uno dei più antichi club d’Italia e gli operatori dell’organizzazione che si occupano del trasporto dei malati a Lourdes, serviranno con amorevole cura, un pranzo a 100 convitati, tra senza tetto, poveri ed immigrati.

La Fondazione Pietà de’ Turchini, centro culturale di musica antica, oltre ad offrire la disponibilità di una delle sue sedi ha programmato anche un omaggio musicale con il Coro di Voci Bianche di San Rocco, composto da 20 bambini di età dai 6 ai 10 anni.

All’evento saranno presenti il presidente del Rotary Club Napoli, Attilio Leonardo, con il Governatore del Distretto Rotary 2100 prof. Gaetano De Donato, la presidente Unitalsi Campania, Federica Postiglione e la presidente della Fondazione Pietà de’ Turchini, Maria Federica Castaldo.