Mare gratis per duecento bambini sfortunati

951

TORRE DEL GRECO – Grazie ad un progetto no profit sponsorizzato dal Lido Tritone, l’oratorio della Chiesa della Madonna delle Grazie di Torre del Greco e la parocchia di Santa Caterina di Forlì di Napoli, oltre 200 bambini dai 6 agli 11 anni di Napoli e provincia hanno trascorso un giorno di vacanza sul litorale torrese.
A patrocinare l’iniziativa Fausto Lunella del Lido Tritone, don Carmine Amore e don Mario Pasqua insieme a Michele Fiorentino, ex portiere e gloria della Turris.
Sulla spiaggia del Tritone piccoli orfani che hanno trovato accoglienza negli oratori di Torre del Greco e Napoli, ma anche figli di disoccupati o di genitori in carcere.
L’iniziativa va di pari passo con il progetto “Ombrellone sospeso” promosso sempre sul litorale di Torre del Greco dalla cooperativa Mare Nostrum: in accordo con i Servizi Sociali e il Comune gli imprenditori della costa torrese mettono a disposizione delle famiglie che non possono permettersi l’accesso al lido privato o le vacanze al mare un ombrellone e due lettini per tutta l’estate.