Bacoli, tutto pronto per una nuova sede de ‘La Casa di Matteo’

218
Bacoli, tutto pronto per una nuova sede de 'La Casa di Matteo'

‘La Casa di Matteo’, prima struttura di tutto il sud Italia, accoglie bambini con gravi patologie e malformazioni per restituirgli il calore umano di cui hanno bisogno nella fase più difficile della loro vita. 

Mancano pochi giorni per un l’inaugurazione della seconda sede de ‘La Casa di Matteo’, prima struttura di tutto il sud Italia che accoglie bambini con gravi patologie e malformazioni per restituirgli l’ambiente di una piccola grande famiglia, il calore umano di cui hanno bisogno nella fase più difficile della loro vita.

Il progetto “La Casa di Matteo”, già presente nel quartiere Vomero di Napoli, diventa una nuova sfida ampliandosi in una seconda struttura situata a Bacoli, donata in comodato d’uso gratuito dal Pio Monte della Misericordia, ristrutturata ed arredata grazie al sostegno dell’Associazione AVES, della Fondazione Cannavaro-Ferrara, della Fondazione Giglio e l’Organizzazione Un Mondo di solidarietà.

La Casa di Matteo Bacoli ospiterà non solo bambini fuori famiglia affetti da gravi patologie e disabilità, ma anche le famiglie residenti fuori regione che necessitano di un luogo idoneo ai propri figli in terapia presso le principali strutture ospedaliere del territorio. La struttura comprenderà inoltre la “Ludoteca del Mare”, aperta anche ai bambini esterni, proponendo molteplici attività educative e riabilitative all’avanguardia ed un’area dedicata alle attività sportive.

Bacoli, tutto pronto per una nuova sede de 'La Casa di Matteo'

La conferenza stampa si terrà alle ore 10.30 alla presenza delle Istituzioni, seguita dalla visita alla struttura.

Per raggiungere agevolmente la struttura (via Miseno 37/B a Bacoli (NA)), consigliamo di parcheggiare a circa 150 mt presso il parcheggio comunale situato sulla Via dei Lungolago a Bacoli e poi accedere a piedi.

Per donare

5×1000

DONA IL 5X1000 ad “A Ruota libera onlus”!
Anno dopo anno, puoi donare il 5 per mille a sostegno di organizzazioni no profit. Questa scelta non comporta una spesa per te essendo una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia. Se non effettuerai alcuna scelta il 5 per mille resterà allo stato.
COME FARE:
1- Compila la scheda CUD, il modello 730 o il modello unico.
2- Firma nel riquadro indicato come “Sostegno del Volontariato…”.
3- Indica nel riquadro il codice fiscale di “A Ruota Libera”: 95089860639

Donazione IBAN

Associazione “A Ruota Libera Onlus”
Via Caldieri, 140 – 80128 Napoli
  1. IT19N0200803441000102896938 (Banca UniCredit)

Confezionamento Bomboniere