Appello per una famiglia di Amatrice a “Una radio per un aiuto”

2325

Anche questa settimana sono stati tanti e interessanti i temi trattati nella puntata a “Una radio per un aiuto”: Appello “Un aiuto per una famiglia di Amatrice”, Giornata Mondiale Epilessia, Stati vegetativi e la storia di Emanuela Lia (non lisciamoli soli), poesia vincitrice Mini-Concorso, presentazione libro di Domenico Flocco “I Campi della Fame” (storia vera del dopoguerra italiano), IV ed. Concorso naz. di poesia “Urlo e non mi senti”, X Giornata delle malattie rare, evento a Massa Carrara per abbattimento barriere. Sondaggi

dora-1di Dora Millaci – a questi abbiamo pensato di parlare in maniera più approfondita dell’appello per aiutare una famiglia di Amatrice. Alcuni lo chiamano destino, altri coincidenza ma una cosa è certa, la vita di due persone profondamente segnate si sono incrociate e da questo incontro è nato qualcosa di unico. Un’amicizia speciale, un legame che ha permesso alla prima, di comprendere il malessere dell’altra e di adoperarsi per aiutarla.

Esattamente che cos’è accaduto?

Tutto è partito da Paola Pacca, madre di 4 figli residente in provincia di Pistoia. La sua quarta figlia Daniela Cerracchio si è ammalata di una patologia rara, progressiva, invalidante, quando ne aveva solo 16 anni. La ragazza affetta da Lafora nonostante la lotta, la determinazione a poco più di 20anni, si è spenta.

E così in ricordo della figlia, qualche tempo fa Paola si è recata ad Amatrice per donare libri per l’infanzia nelle scuole e in quell’occasione ha conosciuto la famiglia Cesarei. Loro hanno tre bambini e causa del terremoto hanno perso ogni cosa: la casa, l’attività di falegname e anche l’auto. Paola si è trovata subito in sintonia con la mamma dei piccoli che anche lei si chiama Paola e qualcosa è scattato, non solo a livello di affinità ma una spinta che viene dal profondo: dal cuore. Ha deciso così di adoperarsi per aiutarli a ricostruire per lo meno la casa. Certo da sola è impossibile, ma diffondendo la notizia può essere fattibile e questo anche grazie ai Social.

Da qualche tempo per esempio ci sono 2 gruppi su facebook che si stanno adoperando per una raccolta fondi, che possa raccogliere quanto più possibile per permettergli di ricostruire un’abitazione nello stesso punto della precedente, ma con una struttura in legno, antisismica e sono:

  • Asciano La Voce del Garbo
  • Sei Chienese se…

Per coloro che volessero fare direttamente una donazione alla famiglia Cesarei:

queste sono le Coordinate del C/C messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale dedicato alla Solidarietà:
IBAN IT15 Z088 8571 7600 0000 0005 700

Intestato a Gruppo Donatori Sangue Fratres di Asciano

 Causale : UN AIUTO PER PAOLA DI AMATRICE E LA SUA FAMIGLIA.

Inoltre ci sono diverse associazioni che nelle prossime settimane stanno organizzando iniziative, cene conviviali, lotterie, tornei di burraco e di biliardo, serate musicali in collaborazione con lo Studio 73 di Molinaccio e il tutto per aiutare la famiglia Cesarei.

Primo appuntamento in agenda:

GIOVEDI’ 23 febbraio TORNEO DI BURRACO con apericena inizio ore19,30 ad Uzzano Via Francesca Vecchia 73 in collaborazione con Bar Studio 73. E’ obbligatoria la prenotazione entro Martedì 21 Febbraio. Per informazioni tel.  327 112 8802 –  340 245 3859

In una società dove spesso si parla di indifferenza, ecco uno spendido esempio di solidarietà e di altruismo dove l’amore, il sostegno e l’aiuto per il prossimo possono raggiungere traguardi impensabili.

Per ascoltare gli altri temi trattati nella puntata, collegarsi al link:

http://www.spreaker.com/user/dora