lunedì, Ottobre 3, 2022

Serie A, ecco il riepilogo della 31° giornata di campionato

- Advertisement -

Notizie più lette

Raffaele Francesco D'Antonio
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Serie A, riepilogo della 31° giornata. Cadono Lazio e Juventus, pareggio per l’Inter, Atalanta che vince e sale al 3° posto.

Serie A, ecco il riepilogo della 31° giornata

Grandi sorprese nella 31° giornata del campionato di Serie A. Lazio e Juventus cadono, rispettivamente contro Lecce e Milan. Ottima prova per entrambe le squadre che, passate in svantaggio, rimontano e portano a casa i 3 punti.

Non approfitta l’Inter, bloccata sul 2-2 da un ottimo Verona. Continua la marcia dell’Atalanta, alla 9° vittoria consecutiva, che scavalca gli uomini di Conte e si prende il 3° posto, con lo scontro diretto con la Juventus alle porte.

Buona la prova del Napoli, Roma e Torino tornano alla vittoria dopo una serie di brutti risultati consecutivi.

Serie A, ecco il riepilogo della 31° giornata

La 31° giornata di Serie A  sia apre con due risultati inaspettati. Nella prima partita la Lazio viene sorpresa da un ottimo Lecce, che lotta per la salvezza, che ribalta il vantaggio iniziale di Caicedo, rimontando e fallendo un rigore (2-1).

Nella seconda partita il Milan recupera alla Juventus addirittura due gol, portandosi poi in vantaggio fino a chiudere la gara sul 4-2. Ora entrambe le squadre si dovranno preparare per la prossima giornata: i rossoneri sfideranno il Napoli, i bianconeri l’Atalanta.

Proprio queste ultime due vincono le rispettive partite con le due squadre di Genova: 2-0 degli uomini di Gasperini alla Sampdoria, 1-2 quelli di Gattuso al Genoa. Sopratutto per i rossoblu la situazione si fa tragica, sprofondando al terzultimo posto a -1 dal Lecce.

In coda alla classifica ennesima sconfitta per la Spal, 0-3 con l’Udinese, e per il Brescia, 3-1 con il Torino. Le due squadre vincenti allungano ancora sulla zona retrocessione portandosi ad una distanza di sicurezza.

Buona la prestazione della Roma, 2-1 con il Parma, chiamata alla vittoria dopo 3 sconfitte consecutive. Parma che allunga la striscia di risultati negativi ma che con 12 punti sul Genoa può stare tranquillo.

Il Sassuolo si conferma una delle squadre più in forma del momento battendo il Bologna per 1-2, portandosi a 43 punti, – 6 dal Milan 7°. Pareggio a reti bianche per Cagliari e Fiorentina, con Cragno grande protagonista della partita.

Rileggi gli ultimi aggiornamenti della Serie A.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie