lunedì, Febbraio 6, 2023

Sciopero trasporti 2 dicembre: orari ANM, EAV, METRO FS, TRENI, AEREI

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Venerdì 2 dicembre confermato sciopero nazionale di 24 ore. Di seguito gli orari garantiti per Bus, Metro, Funicolari, Treni, Aerei, Cumana e Circumvesuviana.

Anm informa che venerdì 2 Dicembre le Organizzazioni Sindacali USB e ORSA aderiscono allo sciopero generale di 24 ore di tutte le categorie pubbliche e private.

Alla stessa data è stata proclamata da UILTRASPORTI una seconda azione di sciopero di 8 ore dalle 9.00 alle 17.00 dei lavoratori della Linea 1 ad eccezione del personale di macchina. E da USB una prima azione di sciopero di 4 ore dalle ore 11.00 alle ore 15.00

L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

  • Funicolari: ultima corsa del mattino garantita alle ore 9.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 17.00. Ultima corsa pomeridiana ore 19.50.
  • Metro Linea 1: prima corsa da Piscinola ore 06:36; prima corsa da Garibaldi ore 07:16, ultima corsa del mattino garantita da Piscinola alle ore 9.12 e da Garibaldi alle ore 9.16. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 17.12 e da Garibaldi alle ore 17.52. Ultima corsa pomeridiana garantita da Piscinola ore 19.36 e da Garibaldi ore 19.40.
  • Linee di Superficie: (tram, bus, filobus) servizio garantito dalle ore 5:30 alle 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Motivazioni dello sciopero di 24 ore

Rinnovo dei contratti e aumento dei salari con adeguamento automatico al costo della vita e con recupero dell’inflazione reale. Cancellazione degli aumenti delle tariffe dei servizi ed energia, congelamento e calmiere dei prezzi dei beni primari e dei combustibili, incameramento degli extra-ricavi maturati dalle imprese petrolifere, di gas e carburanti. Riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario. Blocco delle spese militari e dell’invio di armi in Ucraina, nonché investimenti economici per la scuola, per la sanità pubblica, per i trasporti, per il salario garantito per disoccupati e sottoccupati. Rilancio di un nuovo piano strutturale di edilizia residenziale pubblica che preveda anche il riuso del patrimonio pubblico attualmente in disuso, a beneficio dei settori popolari e dei lavoratori. Fermare le stragi di lavoratori, introdurre il reato di omicidio sul lavoro.

Fermare la controriforma della scuola e cancellare l’alternanza scuola-lavoro e gli stage gestiti dai centri di formazione professionale pubblici e privati. Difesa del diritto di sciopero e riconoscimento a tutte le OO.SS. di base dei diritti minimi e dell’agibilità sindacale in tutti i luoghi di lavoro. Introdurre una nuova politica energetica che utilizzi le fonti rinnovabili, senza ricorre a nucleare e rigassificatori.

L’aumento delle risorse a favore dell’autodeterminazione, la tutela della salute delle donne e per combattere discriminazioni, oppressione nel lavoro, nella famiglia e nella società.

Motivazioni dello sciopero di 8 ore

Mancato riconoscimento nell’accordo sindacale del 02.08.22 per il personale L1 settore circolazione, manutenzione e impianti fissi.

Motivazioni dello sciopero di 4 ore

Miglioramento delle condizioni lavorative, organizzative e retributive del personale. Rivalutazione indennità domenicale. Rivalutazione indennità giornaliera turnisti. Aumento del buono pasto e riconoscimento tessere familiari per tutte le categorie. Anticipo sulla mensilità di dicembre del premio di risultato del 2022. Aumento indennità di condotta e/o manovra. Riconoscimento bonus carburante e bonus bollette. Riconoscimento al personale ALIBUS di una Indennità Maneggio Denaro.

Info e aggiornamenti: Contact center ANM al numero verde 800 639525 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 6.30 alle ore 20.00 / profili social media anmnapoli facebook e twitter / Anmpoint stazioni metro e funicolari.

EAV AVVISO DI SCIOPERO di 24h – Venerdì 2 dicembre 2022

In data 02 dicembre 2022 è stato proclamato uno sciopero di 24 ore dalle OO.SS., avente le seguenti motivazioni:

UILTRASPORTI: Problematiche settore circolazione divisione Ferroviaria. Atto unilaterale settore Trasporto Automobilistico;

USB e OR.S.A.: per l’organizzazione di lavoro e dei turni;

CONF.A.I.L.: per la vertenza manutenzione ed infrastrutture.

Di seguito vengono elencate le ultime e le prime partenze garantite in relazione alle diverse fasce di garanzia. (cliccare sul relativo link)

Durante l’orario di sciopero l’effettuazione delle corse è subordinata al numero di lavoratori aderenti allo sciopero

PRIME PARTENZE GARANTITE DOPO LO SCIOPERO: fascia operatività servizio dalle ore 6:17 alle ore 08:03

da Napoli per                                                                   

Sorrento                       06:18

Sarno                           06:28

Baiano                          06:26

Poggiomarino                06:35

Torre d. Greco via CDN  07:02

da Nola per Baiano        06:54

da Poggiomarino per Sarno 06:38

per Napoli da

Sorrento                       06:24

Sarno                           06:32

Baiano                          06:32

Poggiomarino                06:28

Torre d. Greco via CDN   06:37

Pomigliano D’Arco          06:36

ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO – fascia operatività servizio dalle 6.17 alle 8.03

da Napoli per                                                                   

Sorrento                DD   08:00

Sarno                           07:40

Baiano                          08:02

Poggiomarino                07:47

Torre d. Greco via CDN   07:26

per Napoli da

Sorrento              DD     08:00

Sarno                           07:20

Baiano                          07:44

Poggiomarino                07:40

Torre d. Greco via CDN   07:49

PRIME PARTENZE GARANTITE DOPO LO SCIOPERO – fascia operatività servizio dalle 13.18 alle 17.32

da Napoli per                                                                    

Sorrento                DD   13:36

Sarno                           14:04

Baiano                          13:38

Poggiomarino                13:23

Torre d. Greco via CDN  13:50

per Napoli da

Sorrento                      13:36

Sarno                          13:20

Baiano                         13:44

Poggiomarino               13:40

Torre d. Greco via CDN  14:37

ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO

da Napoli per                                                                   

Sorrento                      17:06

Sarno                          17:16

Baiano                         17:14

Poggiomarino               17:23

Torre d. Greco via CDN  17:02

per Napoli da

Sorrento                      16:48

Sarno                          17:20

Baiano                         16:56

Poggiomarino               17:16

Torre d. Greco via CDN  17:25

Nota sciopero Trasporti Ferrovie dello Stato

Circoleranno regolarmente le Frecce e gli Intercity di Trenitalia in occasione dello sciopero del personale del Gruppo FS Italiane proclamato da alcune sigle sindacali, in adesione a uno sciopero generale, dalle 21 di giovedì 1 dicembre alle 21 di venerdì 2 dicembre 2022. Lo comunicano le Fs in una nota. Saranno garantiti anche i collegamenti Regionali nelle fasce pendolari (6.00-9.00 e 18.00-21.00).Nel resto della giornata, Trenitalia si impegna ad assicurare la quasi totalità dei collegamenti, con possibili modifiche al programma dei treni.

Informazioni su collegamenti e servizi saranno diffusi attraverso l’app Trenitalia, la sezione Infomobilità del sito web trenitalia.com, i canali social e web del Gruppo FS Italiane, il numero verde gratuito 800 89 20 21, oltre che nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie.

Sciopero nazionale 2 dicembre: gli aerei

Il personale aereo potrebbe non garantire il servizio per tutta la giornata del 2 dicembre, dalle 00:01 alle 23:59, che potrebbe portare a voli cancellati.

Non sappiamo i dati di adesione, per cui per avere maggiori info chi deve prendere un volo in partenza il 2 dicembre deve richiedere informazioni alla sua compagnia aerea di riferimento. L’ENAC, invece, pubblica l’elenco dei voli garantiti che le compagnie sono tenute a comunicare prima dello sciopero.

Rimangono le fasce protette dalle 7:00 alle 10:00 e dalle 18:00 alle 21:00.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie