sabato, Luglio 2, 2022

Sant’Antonio Abate: Carabinieri arrestano panettiere per detenzione di hashish e marijuana

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: i Carabinieri hanno arrestato un panettiere 52enne per detenzione di hashish e marijuana. Rinvenuti più di 12mila euro ritenuti provento dell’attività di spaccio.

A Sant’Antonio Abate, i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto Aniello De Gregorio, un 52enne del luogo, con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Perquisendo il laboratorio del suo panificio, all’interno di una borsa contenente documenti amministrativi i militari hanno scoperto un panetto di hashish del peso di 100 grammi.

In casa invece il 52enne aveva nascosto nel sottotetto 2 buste di plastica contenenti in totale 140 grammi di marijuana e 12.250 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il panettiere adesso è agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie