venerdì, Aprile 16, 2021

San Nicola la Strada, aggredisce i carabinieri: pusher finisce in cella

- Advertisement -

Notizie più lette

San Nicola la Strada, aggredisce i carabinieri: pusher finisce in cella
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il 22enne di origine gambiana fermato dai carabinieri a San Nicola la Strada, nel Casertano, era stato già più volte arrestato per spaccio e sempre nella stessa zona.

- Advertisement -

Ennesimo arresto alla “rotonda dello spaccio”, situata nel Casertano su viale Carlo III, nel tratto che attraversa il comune di San Nicola la Strada, a pochi chilometri dalla Reggia di Caserta. In manette è finito un gambiano di 22 anni, fermato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, ma già più volte arrestato per spaccio dalle forze dell’ordine sempre alla rotonda, dove l’attività di vendita della droga non si è mai fermata nonostante la pandemia e le restrizioni sulla mobilità individuale.

Qualche giorno fa un altro gambiano di 24 anni, noto sempre per spaccio, era stato arrestato dopo un inseguimento dai Falchi della Polizia di Stato che lo avevano sorpreso mentre vendeva droga nei giardini della rotonda. Anche questa volta il pusher ha cercato di fuggire non appena ha visto i militari, inforcando la bici, ma è stato bloccato dai militari, con cui ha però ingaggiato una violenta colluttazione; solo dopo alcuni minuti i carabinieri – uno dei quali ha riportato lesioni lievi – sono riusciti ad ammanettarlo per poi portarlo, su ordine della Procura, al carcere a Santa Maria Capua Vetere.

I militari hanno anche segnalato alla prefettura sei acquirenti della droga che erano presenti alla rotonda al momento del blitz.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie