18-09-20 | 19:19

San Giovanni a Teduccio: per sfuggire alla Polizia, muore cadendo da un terrazzo

Cronaca di Napoli San Giovanni a Teduccio: per sfuggire alla Polizia, muore cadendo da un...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...
Francesco Monacohttp://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

L’uomo, un pregiudicato di 31 anni agli arresti domiciliari, è precipitato da un palazzo, al termine di un inseguimento nel quartiere di San Giovanni a Teduccio.

Poco prima delle 5 di questa mattina una volante del Commissariato di P.S. San Giovanni, impegnata nei rafforzati servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare il  fenomeno delle “stese”, nel transitare in via Taverna del Ferro ha notato un uomo che, alla vista della volante, si dava alla fuga. Gli agenti, allertando contestualmente la Centrale Operativa, hanno prontamente inseguito l’uomo, A.N., trentunenne pregiudicato della zona, sottoposto al regime della detenzione domiciliare per reati contro il patrimonio.

Inutile il trasporto all’ospedale Cardarelli

Il fuggitivo, mai perso di vista dai poliziotti, scavalcava un’inferriata e si introduceva in un parco, all’interno del quale, non trovando possibilità di nascondersi, scavalcava un’altra inferriata e si introduceva in un parco attiguo. Sfondava quindi il portone di uno stabile e raggiungeva il terrazzo. Gli agenti, all’esterno dello stabile, in attesa dei rinforzi, notavano che l’uomo cadeva al suolo, andando ad impattare sulla strada. Prontamente allertato, giungeva il 118, che trasportava all’Ospedale Cardarelli l’uomo, il quale decedeva di lì a poco.

Da una prima ricostruzione presumibilmente la persona avrebbe tentato di calarsi dal terrazzo dell’edificio, servendosi di alcuni cavi antenna, che si sarebbero spezzati. Da una minuziosa ispezione di tutti i luoghi attraversati in occasione della fuga, proprio all’esterno dello stabile, sotto un’auto, è stata rinvenuto e sequestrato un revolver con matricola abrasa, pronto all’uso, attualmente al vaglio della Polizia Scientifica.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Calcio Napoli, i numeri di maglia: Osimhen prende la 9, ecco chi raccoglie l’eredità di Callejon

Il Calcio Napoli ha comunicato i nuovi numeri di maglia scelti dai calciatori azzurri per la stagione 2020/21. La maglia numero 9 è di Viktor...

Coronavirus in Campania, i dati del 17 settembre: 208 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 17 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 208 nuovi positivi su 7.460 tamponi effettuati. In Campania 208 nuovi...

Vegas Movie Awards ™ (VMA), premiato l’attore partenopeo Paco De Rosa

Vegas Movie Awards ™ (VMA), Paco De Rosa vince il premio come miglior attore. L’attore partenopeo protagonista del film "Ed è subito sera". Paco De Rosa...

Previdenza, Michelino e Fiorentino (Andoc Napoli) eletti tra i delegati partenopei

Previdenza, Michelino e Fiorentino (Andoc Napoli) eletti tra i delegati partenopei per la Cassa dottori commercialisti. NAPOLI - Il commercialista Mario Michelino, presidente Andoc Accademia...

Scippano turista al Corso Umberto, arrestati 2 marocchini: I NOMI

Una collanina e il portafogli con all'interno mille euro e 2400 corone ceche in contanti il bottino del colpo messo a segno al Corso...