Sant’Egidio del Monte Albino, bimba strangolata: è stata arrestata anche la madre

315
Sant’Egidio del Monte Albino, bimba strangolata: è stata arrestata anche la madre

Cronaca di Salerno: dopo il padre Giuseppe Passariello, la Polizia ha arrestato anche Immacolata Monti (madre di Jolanda, la bimba di 8 mesi morta dopo essere stata strangolata).

Nuovi sviluppi nell’inchiesta sulla morte della piccola Jolanda, la bimba di 8 mesi di Sant’Egidio del Monte Albino morta lo scorso 22 giugno per soffocamento in seguito a ripetuti maltrattamenti che, secondo gli investigatori, “hanno causato la morte della minore quale conseguenza delle lesioni riportate, aggravate dall’omissione reiterata dei necessari soccorsi”.

Dopo il padre Giuseppe Passariello (tossicodipendente arrestato per pericolo di fuga), questa mattina la Polizia ha arrestato anche la mamma della bambina, Immacolata Monti.Sant’Egidio del Monte Albino, bimba strangolata: è stata arrestata anche la madre L’arresto è arrivato su richiesta del pm Roberto Lenza della Procura di Nocera Inferiore. La donna è indagata con il marito per concorso in omicidio pluriaggravato damotivi abietti e futili” e maltrattamenti verso la bimba.

La misura cautelare è stata disposta al termine di un’articolata indagine che – si legge nella nota della Procura – ha “cristallizzato un grave quadro indiziario a carico dell’indagata”.

La piccola era arrivata all’ospedale di Nocera Inferiore già morta: sul suo corpo c’erano lividi e lesioni. Il contesto in cui la bimba stava crescendo era molto difficile, visto che la famiglia era seguita dai servizi sociali.