Salerno, il sindaco Enzo Napoli su caos viabilità: “Colpa del traffico autostradale”

330
Salerno, il sindaco Enzo Napoli su caos viabilità: “Colpa del traffico autostradale”

Salerno: è polemica sul traffico che domenica 24 marzo ha mandato in tilt la città, con l’opposizione che accusa la maggioranza di “incapacità amministrativa”.

È polemica politica a Salerno dopo il blocco del traffico che domenica 24 marzo ha letteralmente paralizzato la città. Le opposizioni hanno accusato la maggioranza di “incapacità amministrativa, mentre il sindaco Enzo Napoli parla di una situazione che ha coinvolto più zone dalla Campania:Salerno, il sindaco Enzo Napoli su caos viabilità: “Colpa del traffico autostradale”Ho convocato il comandante dei vigili per farmi raccontare che cosa fosse successo e che cosa non ha funzionato – dice il primo cittadino a “Il Mattino” – Mi ha detto che è stato un fenomeno regionale: si è bloccata una parte dell’autostrada e la gente è stata invogliata a uscire utilizzando la tangenziale, che si è bloccata a sua volta. Il traffico che proveniva dalla Costiera Amalfitana ha contribuito a mandare in tilt la situazione e quindi abbiamo avuto una serie di problemi che sono interconnessi”.

Previsto un vertice in prefettura, con Napoli che ha annunciato azioni combinate per prevenire altri caos generati dal traffico: “Naturalmente – aggiunge Napoli – con l’assessore De Maio e il comandante dei vigili urbani chiederò un incontro in prefettura per verificare cosa fare in vista delle prossime domeniche e quali possano essere le azioni combinate e correlate da organizzare”.

In vista del grande afflusso di turisti, occorre inoltre “fare in modo che la grande presenza possa convivere con un’azione logistica intelligente”.