Salerno: Algida sceglie Piazza della Concordia per la festa del gelato

556
Salerno: Algida sceglie Piazza della Concordia per la festa del gelato

Ice Cream Party: La festa del gelato a Piazza della Concordia con tanto di gelati gratis per tutti i cittadini Salernitani.

SalernoAlgida sceglie la città di Salerno come piazza per organizzare una grande festa. L’obiettivo è quello di entrare tra i Guinness dei primati.

L’appuntamento è stato fissato per la giornata di mercoledì in Piazza della Concordia, quando si terrà l’Ice Cream Party, con tanto di gelati gratis per tutti i cittadini Salernitani.

La soddisfazione di Michele Fabbrocino, titolare della concessionaria che si occupa della distribuzione in provincia: “Un party per grandi e piccini”.

La nota azienda ha dunque selezionato la città d’Arechi per dar vita a un evento che si preannuncia entusiasmante. La multinazionale, nel dettaglio, arriverà in piazza della Concordia, all’inizio del Lungomare salernitano, domani 30 gennaio, per una manifestazione che si terrà a partire dalle ore 16,30.

Ma la cosa più interessante e che, in quella occasione, i Salernitani potranno essere protagonisti in prima persona dell’Ice Cream Party, che si preannuncia “il più grande del mondo”. Per stabilirlo senza ombra di smentite, peraltro, non faranno mancare la propria presenza degli esperti.

A verificare l’operazione, di fatti, ci saranno i giudici del Guinnes World Record. Nel contesto dell’evento, per la gioia soprattutto dei più piccoli, non potranno mancare neppure i gelati Algida, che saranno offerti gratuitamente a tutte le persone che vorranno prendere parte alla storica manifestazione.

La manifestazione conferma la collaborazione tra la Algida e la Michele Fabbrocino Srl, concessionaria per buona parte della provincia di Salerno per la distribuzione dei gelati.

Siamo contenti che l’Algida abbia scelto la provincia di Salerno per promuovere la dolcezza dei suoi prodotti, continua Fabbrocino”, non nascondendo così la sua soddisfazione per l’evento in programma.

Sarà una festa per grandi e piccini, aggiunge, perché il gelato unisce tutti domani e nessuno può resisterci. Invitiamo tutti a non mancare”.