Movida a Salerno, blitz al Modo: locale chiuso per sovraffollamento

674
Movida a Salerno, blitz al Modo: locale chiuso per sovraffollamento

Cronaca di Salerno: il Modo (uno dei più conosciuti locali della movida) è stato chiuso dopo un blitz dei Nas. Problemi anche per il Sea Garden.

Nella notte tra sabato e domenica, il Modo (conosciuto locale della movida salernitana, sito in via Antonio Bandiera) ha visto ispezioni da parte delle forze dell’ordine (disposte dall’autorità giudiziaria). I controlli dei Nas, portati avanti con l’ausilio di polizia municipale, ispettorato del lavoro, carabinieri della stazione di Mercatello e dei nucleo radiomobile e vigili del fuoco, sono stati eseguiti durante un affollato concerto dei Neri per caso.

Come si legge nella nota stampa diffusa dalle forze dell’ordine, “si è proceduto al sequestro preventivo dell’intera attività a causa del numero esorbitante degli avventori”.

Uno degli organizzatori della serata si è così sfogato sui social: “Competenti e non, pensate solo dietro cosa c’è, famiglie e opportunità di lavoro – queste le parole Germano Porcaro, riportate da “Il Mattino” – Una serata diversa creando un sano divertimento dove si mangiava, beveva e ballava. Target ben selezionato, locale fuori dal centro della città senza creare disturbo a nessuno in una zona con ampio parcheggio, uno storico ristorante prestato ad eventi. Al posto di aiutare, consigliare e avvisare voi cosa fate? Andate a chiudere con prepotenza”.

I Carabinieri del Nas, insieme ai vigili urbani, ai vigili del fuoco e al personale dell’Ispettorato del Lavoro, hanno ispezionato anche il Sea Garden, situato in via Generale Clark, la cui attività – riporta La Città – è stata sospesa per sovraffollamento. Anche in questo caso il titolare è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Foto: “Il giornale di Salerno”