sabato, Gennaio 22, 2022

Rione Sanità: sequestrato il kit delle stese

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: i Carabinieri hanno sequestrato nel rione Sanità il “kit” delle stese (in cui c’erano un berretto antischegge, giubbotti antiproiettile e cartucce).

Blitz dei Carabinieri della stazione Stella al rione Sanità, zona di affari del clan Sequino, dove i militari hanno trovato un vero e proprio “kit” riservato alle stese di Camorra, ovvero raid con colpi di pistola esplosi a scopo intimidatorio nelle zone di appannaggio della cosca rivale.

Il materiale è stato ritrovato in un condominio di via Santa Maria Antesecula (la strada famosa per aver dato i natali a Totò). All’interno di una mansarda di libero accesso e di uso comune, nascosto tra mobili vecchi e polvere, i militari dell’Arma hanno trovato un berretto antischegge chiuso in una busta e due giubbetti antiproiettile tenuti in un’altra busta.

Il berretto in origine era un normale cappellino da baseball ma è stato modificato imbottendolo con sacchettini di sabbia per renderlo resistente a schegge causate da eventuali colpi di arma da fuoco. Trovate anche 12 cartucce calibro 9×21 e 8 calibro 7,65.

Lunedì scorso il clan Sequino è stato colpito da ordinanze che hanno portato in carcere più di 30 affiliati.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie