27-11-20 | 09:42

Riapertura delle scuole: le iniziative del Comune di Napoli

Home Cronaca di Napoli Riapertura delle scuole: le iniziative del Comune di Napoli
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Comune di Napoli: La commissione Scuola, presieduta da Chiara Guida, ha esaminato con l’assessora all’Istruzione Annamaria Palmieri le attività messe in campo in vista del nuovo anno scolastico.

Nel corso della riunione che si è svolta in Commissione presso il Comune di Napoli, l’assessora Palmieri ha interloquito con i consiglieri e le consigliere collegati in videoconferenza sulle perplessità, espresse da Stanislao Lanzotti (Forza Italia), relative all’anticipazione dell’apertura da parte delle scuole private rispetto al sistema scolastico pubblico, nonché sulle strutture provvisorie che le scuole potrebbero usare (Marta Matano, Movimento 5 Stelle) e sulla segnalazione, arrivata da diverse insegnanti, in merito alla difficoltà di fare il test Covid presso i medici di famiglia, problematica che attiene, come ha precisato l’assessora, all’organizzazione sanitaria regionale.

Palmieri ha informato la commissione sulle iniziative in ambito di edilizia scolastica. In alcune scuole prima di Ferragosto, e nelle restanti dal 17 agosto, sono iniziati i lavori di manutenzione degli edifici, appaltati in 10 lotti, uno per Municipalità, con utilizzo dei primi fondi disponibili. Ulteriori 865mila euro sono stati resi disponibili con il decreto “Rilancio” per l’adeguamento funzionale degli edifici, e potranno presto essere utilizzati.

Sull’uso da parte delle scuole statali (per le comunali l’esigenza non c’è) di ulteriori spazi per la didattica, l’assessora ha spiegato che il Ministero ha lanciato il 19 agosto un avviso pubblico, rivolto agli enti locali, per la richiesta di contributi per l’acquisto o l’affitto di immobili o il noleggio di strutture temporanee. Solo dopo aver verificato in apposite conferenze dei servizi il fabbisogno manifestato dalle scuole, l’Amministrazione ha aderito all’avviso registrando sull’apposita piattaforma le esigenze manifestate dalle scuole. Circa 150 gli spazi richiesti, distinti in spazi da affittare per la didattica, ad esempio sale cinematografiche, e in strutture temporanee; queste ultime sono strutture modulari concepite come aule scolastiche che possono essere installate in aree urbanisticamente destinate a scuola, quindi esclusivamente in cortili e altri spazi idonei. Dopo la risposta da parte del Ministero, ha concluso su questo Palmieri, saranno emanati due avvisi pubblici: uno rivolto a chi può mettere a disposizione spazi, che devono essere però già idonei alla didattica, e l’altro per l’acquisto o il fitto di strutture modulari temporanee.

Sul tema trasporti, insieme all’assessore Enrico Panini, dal 24 agosto sono stati attivati tavoli tecnici che coinvolgono gli operatori del trasporto pubblico Anm e Ctp. L’ipotesi è quella di mettere a disposizione della popolazione studentesca, esaminati i flussi di spostamento, linee dedicate. In collaborazione con Città Metropolitana, inoltre, è stato chiesto ai dirigenti scolastici di fornire il quadro degli orari di ingresso degli alunni; ciò per prevenire, tramite il coordinamento degli orari stessi, il rischio di assembramenti.

Con l’assessore al Verde, Luigi Felaco, è attivo dal 18 agosto un ulteriore tavolo per la manutenzione del verde delle scuole con interventi, già in corso, da parte della Napoli Servizi, del Servizio comunale competente e della task force attivata dalla Direzione generale. Con Asìa, infine, è stato organizzato un piano straordinario per la raccolta delle suppellettili dismesse dalle scuole. Infine, sul fronte dei Dispositivi di Protezione Individuale per il personale delle scuole comunali, sono in corso gli acquisti, e una prima fornitura è già arrivata alle dieci Municipalità.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Daydreamer, anticipazioni puntata del 29 novembre 2020

Daydreamer, anticipazioni puntata di domenica 29 novembre 2020. Sanem teme che Can possa di nuovo avvicinarsi a Polen. Arrivano le ultime anticipazioni sulla trama della...

Uomini e Donne: Ecco cosa è successo nella puntata di ieri

Uomini e Donne, anticipazioni. Nella puntata di ieri vediamo il triangolo Marianna, Armando e Gianluca. Arrivano le anticipazioni dell'ultima puntata di Uomini e Donne. Nella puntata...

Il Napoli batte il Rijeka. Gol di Politano e Lozano

Il Napoli batte il Rijeka 2-0. Tutti indossano la maglia numero 10 che accende la suggestione nel ricordo del Mito. Il Napoli batte il Rijeka...

Stasera in tv, venerdì 27 novembre: “L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente” su Sky Max

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata venerdì 27 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

“ArcheocineMANN”: al via la seconda edizione in streaming dal 2 dicembre

La seconda edizione della rassegna "ArcheocineMANN", in programma dal 2 al 5 dicembre, sarà in streaming gratuito. Online, il meglio del cinema di Archeologia,...