martedì, Aprile 16, 2024

Regione Campania, rimpasto in Giunta: arriva Franco Roberti

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Franco Roberti: il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha assegnato all’ex procuratore nazionale antimafia la delega sulla sicurezza.

Il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha operato un rimpasto in Giunta, aprendo le porte di Palazzo Santa Lucia a una figura di assoluto prestigio: l’ex procuratore nazionale antimafia Franco Roberti. Al magistrato è stata assegnata la delega alle politiche per la sicurezza, priorità da tenere sempre più in evidenza in un periodo così delicato come quello attuale.Inchiesta sui rifiuti. Vincenzo De Luca in video su FB: "Un’operazione camorristica" Come riporta “Il Mattino”, Vincenzo De Luca ha rivolto un ringraziamento particolare a Franco Roberti “che, con generosità, ha offerto la sua collaborazione ed esperienza per la messa a punto di iniziative sempre più efficaci sul piano della sicurezza. Siamo di fronte a una grave emergenza – aggiunge De Luca – dovremo lavorare a un grande progetto educativo rivolto alle giovani generazioni, ma anche a misure di prevenzione, di videosorveglianza, di contrasto forte a fenomeni di illegalità dovunque si manifestino, dalle ambulanze del 118 ai pronto Soccorso, ai quartieri, alle baby gang, alle occupazioni abusive di immobili pubblici”. Oltre all’ex procuratore nazionale antimafia, entrano a far parte della Giunta regionale anche Bruno Discepolo, con delega all’Urbanistica, Ettore Cinque, con delega al Bilancio, e Gerardo Capozza, con delega alle attività produttive. Amedeo Lepore assume invece la responsabilità di consigliere del presidente in ordine alla materia delle Zes della Campania. De Luca ha inoltre ringraziato gli assessori uscenti Serena Angioli e Lidia D’Alessio “per l’importante lavoro e l’impegno profuso in questi anni”.

 

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie