sabato, Gennaio 16, 2021

Regione Campania, De Luca: “Polo innovazione nell’ex Manifattura Tabacchi di Napoli”

- Advertisement -

Notizie più lette

Regione Campania, De Luca: “Polo innovazione nell'ex Manifattura Tabacchi di Napoli”
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Regione Campania: il governatore Vincenzo De Luca annuncia il primo dei dieci progetti pensati per la città di Napoli.

Comincia a concretizzarsi il progetto per realizzare in Campania il Tecnopolo Nazionale per l’Innovazione Sostenibile da localizzare a Napoli nell’area ex Manifattura Tabacchi, già presentato dal Presidente Vincenzo De Luca nelle scorse settimane tra le 10 proposte per la città di Napoli.

Il progetto sarà realizzato in piena sinergia e complementarietà all’importante iniziativa annunciata ieri dal premier Conte che vede la realizzazione, sempre nella Area della ex Manifattura Tabacchi, del Polo dell’Agritech per lo sviluppo di tecnologie nel settore agroalimentare.Regione Campania, De Luca: “Polo innovazione nell'ex Manifattura Tabacchi di Napoli” La scelta del Governo di realizzare a Napoli un Tecnopolo sul tema dell’Agrifood conferma la qualità dell’ecosistema della ricerca e dell’innovazione del nostro territorio, sul quale la Regione negli ultimi anni ha investito notevoli risorse in formazione, infrastrutture, sostegno alle attività di ricerca e innovazione, trasferimento tecnologico, creazione di imprese ad alta tecnologia.

Comincia a prendere corpo – dichiara il Presidente Vincenzo De Luca – il primo dei dieci progetti proposti per lo sviluppo della città di Napoli, che punta al recupero sia strutturale, sia di riqualificazione ambientale di una grande area della città, e al rilancio produttivo nel segno di una visione che guarda al futuro. È un’ipotesi di valorizzazione di un immobile di enormi dimensioni e di valore straordinario che sarà riempito di contenuti moderni”.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie