23-09-20 | 02:38

Reddito di cittadinanza, code a Scampia per chiedere informazioni

Attualità Reddito di cittadinanza, code a Scampia per chiedere informazioni
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Scampia: molti disoccupati in coda ai caf per chiedere informazioni sul reddito di cittadinanza (annunciato per marzo 2019).

Il Governo ha da qualche giorno annunciato la partenza per marzo 2019 di una delle misure più importanti dell’Esecutivo M5S-Lega: il reddito di cittadinanza. Ruolo centrale sarà quello dei centri per l’impiego, che nelle intenzioni del Governo saranno riformati entro i primi tre mesi del prossimo anno (il ministro di Lavoro e Sviluppo economico, Luigi Di Maio, ha promesso di stanziare 1,5 miliardi per tale riforma).

Nel caso della città di Napoli, si tratta delle sedi di via Diocleziano a Fuorigrotta, Calata Capodichino (che però potrebbe essere trasferita a Poggioreale) e Scampia.

E soprattutto nel quartiere di Napoli Nord, molti disoccupati stanno già chiedendo informazioni al cpi e poi ai caf, nonostante la misura non sia ancora entrata in vigore: “Vengono almeno 30-40 persone al giorno perché sono convinti che la misura sia già partita -ha spiegato a “Il Mattino” Rita Froncillo, impiegata di un Caf a Scampia posto proprio di fronte al centro per l’Impiego di Viale della Resistenza- Ogni mattina passano prima da lì ad iscriversi e poi subito qui”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne, Maria De Filippi fa uscire Facundo: “Te ne devi andare”

Uomini e Donne, Maria De Filippi nella puntata di ieri, martedì 22 settembre, è stata costretta a cacciare dallo studio Facundo. Il corteggiatore temporeggiava...

Un Posto al Sole, spoliler: Serena è incinta, ma di chi?

Un Posto al Sole, anticipazioni. Serena è incinta, ma chi è il padre? Inizialmente siamo portati a pensare che sia Leonardo, ma sarà davvero...

Guida stasera in tv mercoledì 23 settembre: “Ocean’s Eleven” su Iris

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata mercoledì 23 settembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Scuola in Campania, riapertura difficile: sciopero il 24-25 settembre

Scuola: i sindacati annunciano un’agitazione per il 24-25 settembre (cui se ne aggiungerà un’altra il 3 ottobre). A Napoli disagi anche per le scuole...

Coronavirus in Campania, i dati del 21 settembre: 156 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 21 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 156 nuovi positivi su 4.310 tamponi effettuati. In Campania 156 positivi...