domenica, Settembre 25, 2022

Quartieri Spagnoli, ecco Il Quasilo: un nuovo spazio condiviso

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Nasce nel cuore dei Quartieri Spagnoli a Napoli “Il Quasilo”: aprirà domenica 6 febbraio il nuovo spazio condiviso pensato per i bambini ma aperto a tutti.

Il Quasilo è un progetto dell’Associazione Altraforma, sviluppato grazie ai fondi del bando “I Quartieri dell’Innovazione” promosso dall’Assessorato alle Politiche giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli e del Programma Operativo Città Metropolitane 2014 – 2020.

Il progetto nasce per rispondere a una reale esigenza dei Quartieri Spagnoli e rappresenta uno spazio di condivisione per i bambini e ragazzi e per le loro famiglie. L’obiettivo è a dare forma alle potenzialità e alle aspirazioni e consolidare il loro senso di appartenenza alla comunità attraverso un ambiente interdisciplinare e multiculturale e a un approccio di matrice montessoriana che stimola la creatività e l’apprendimento autonomo e indipendente.Quartieri Spagnoli, ecco Il Quasilo: un nuovo spazio condiviso Grazie a un’esperienza nell’ambito dell’educazione, alle competenze variegate dei membri dell’Associazione e attraverso attività ludiche, didattiche e creative, i bambini del Quasilo hanno la possibilità di applicare le conoscenze scolastiche, imparare nuove nozioni e sviluppare il potenziale che caratterizza singolarmente ognuno di loro.

Lo spazio apre ufficialmente le sue porte al quartiere il 6 febbraio alle ore 17:00 e prosegue la sua attività tutte le mattine con attività formative e ricreative per adulti e tutti i pomeriggi con il doposcuola e i laboratori dedicati ai più piccoli.

Il Quasilo rappresenta uno spazio aperto che invita la comunità di quartiere a condividere esperienze, far emergere nuove sfumature della propria creatività ed entrare in connessione con nuovi interessi e passioni.

Foto: Antonio Sena

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie