venerdì, Marzo 1, 2024

Primo Maggio 2019 a Napoli: arriva il concertone in piazza Dante

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Eventi Napoli: dalle 14 del Primo Maggio, sul palco di piazza Dante si alterneranno tanti artisti (tra cui Maria Nazionale e 99 Posse).

La città di Napoli è pronta a celebrare il Primo Maggio attraverso il concertone in piazza Dante, giunto alla terza edizione, sul cui palco si alterneranno tanti artisti dalle ore 14 di mercoledì 1 maggio.

Il concerto per la Festa dei lavoratori (il cui direttore artistico è Massimo Jovine dei 99 Posse) sarà presentato da Gianni Simioli e Anna Trieste, per una manifestazione che, come dice lo slogan ufficiale, “parla un’altra lingua”, quella dell’accoglienza, della tutela ambientale, dei diritti delle donne, del lavoro.Primo Maggio 2019 a Napoli: arriva il concerto in piazza Dante Come fu per il 2017, anche quest’anno l’evento nasce sotto la bandiera degli artisti, musicisti con a cuore le storie di resistenza e di riscatto che provengono da Napoli e da ogni posto del mondo e che per l’occasione lanciano un appello a tutti coloro che vogliono aiutarli a realizzare una giornata di festa che però ponga un solco con le politiche governative. “La piazza di Napoli deve essere un grido di orgoglio e resistenza“: questo è il messaggio del concerto del Primo Maggio a Napoli.Primo Maggio 2019 a Napoli: arriva il concerto in piazza Dante Tra gli artisti che inonderanno di musica la piazza napoletana, spiccano Maria Nazionale, 99 Posse, ‘O Zulù, Modena City Ramblers, Maldestro, Jovine, Tommaso Primo, o ‘Rom e tanti altri.

L’appello degli artisti per l’evento nasce inoltre dalla voglia di sinergia e di collegamento con altre piazze che parleranno lo stesso linguaggio, come quella, oramai storica, di Taranto (dove si discuterà degli effetti dell’inquinamento dell’Ilva). I due concerti infatti saranno gemellati in un ponte ideale che legherà i due eventi.

 

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie