lunedì, Luglio 4, 2022

Pressione sanguigna troppo alta? Con questi tre sport lo abbassi naturalmente

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Oltre ai farmaci e a una dieta sana, l’esercizio fisico può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna anormalmente alta. Ecco quali sono gli sport consigliati dagli specialisti di medicina preventiva.

A lungo termine, l’ipertensione danneggia i vasi sanguigni e può portare a ictus e infarti. Uno stile di vita sano con un’attività fisica sufficiente, invece, ha un effetto positivo. Mostriamo quali sport possono abbassare in modo sostenibile la pressione sanguigna. Quasi un tedesco su tre soffre di pressione alta.

È considerato il principale fattore di rischio per le malattie cardiovascolari. Oltre ai farmaci e a una dieta sana, l’esercizio fisico può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna anormalmente alta. Gli specialisti di medicina preventiva hanno scoperto quali sport sono particolarmente adatti a questo come parte di una meta-analisi :

  • le persone con livelli di pressione sanguigna superiori a 140-90 possono beneficiare di un allenamento di resistenza come 30 minuti di camminata, corsa o nuoto da cinque a sette giorni alla settimana. Attraverso questo allenamento, la pressione sanguigna può essere ridotta come o anche di più che attraverso l’assunzione di farmaci, spiegano i medici.
  • se hai valori di pressione sanguigna compresi tra 130 e 85 e tra 139 e 89 , dovresti concentrarti maggiormente sugli esercizi di forza dinamica. Ciò include un regolare allenamento con i pesi, nonché squat, flessioni, affondi e burpees.
  • le persone che hanno un aumentato rischio di ipertensione a causa di una storia familiare, ad esempio, sono meglio aiutate dall’allenamento di resistenza isometrico. Questi sono esercizi in cui i muscoli sono tesi ma non mossi, come il supporto dell’avambraccio e il wall sitting.

Secondo i ricercatori l’effetto antipertensivo degli esercizi dura circa 24 ore con un allenamento regolare.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie