martedì, Ottobre 4, 2022

Pozzuoli: partito l’abbattimento dell’ecomostro “Vicienzo ‘a Mmare”

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Vincenzo Figliolia (sindaco di Pozzuoli) sull’abbattimento dell’ecomostro: “Avremo linea di costa libera e pulita”.

Sono partiti a Pozzuoli i lavori per l’abbattimento della storica struttura “Vicienzo ‘a Mmare”, risalente al 1600, quando i frati Cappuccini costruirono in quel punto il loro convento.

Nell’800, un ristoratore la rilevò e ne fece una trattoria, che negli anni a seguire passò alla storia appunto come “Vicienz ‘a Mmare”, luogo ambito anche da noti registi come set cinematografico. Il ristorante chiuse nel 1973 e fu demolito.

Circa 40 anni fa, i nuovi proprietari chiesero di ricostruire l’immobile per farne un centro polivalente, ma il progetto si fermò alla realizzazione dello scheletro di cemento, rimasto così fino ad oggi.Pozzuoli: partito l’abbattimento dell’ecomostro “Vicienzo 'a Mmare” E si arriva così al dicembre 2020, quando il Consiglio comunale ha dato l’ok alla demolizione dell’ecomostro: al suo posto ci sarà una piazza a mare con passeggiata, panchine e una fontana.

Per la gioia del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia: “Per la città è un evento storico, da ricordare nel tempo. Dopo anni di battaglie e di controversie burocratico-giudiziarie, giungiamo al tanto atteso epilogo – ha scritto il primo cittadino puteolano su Facebook – L’ecomostro finalmente va giù e potremo avere una linea di costa libera e pulita.

Ora potremo finalmente completare la passeggiata sul Lungomare, con un unicum che va da via Napoli ai piedi del Rione Terra”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie