24-11-20 | 07:02

Porto di Napoli: sequestrati ben 10mila pannelli fotovoltaici

Home Cronaca di Napoli Porto di Napoli: sequestrati ben 10mila pannelli fotovoltaici
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Porto di Napoli: denunciato il titolare di una società di spedizioni che era in procinto di immettere sul mercato africano 10mila pannelli fotovoltaici dismessi.

Nel corso dei periodici controlli finalizzati alla verifica della normativa inerente alle spedizioni transfrontaliere di rifiuti, i Carabinieri del NOE di Napoli, unitamente al II Gruppo della Guardia di Finanza e all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in servizio presso il porto partenopeo, hanno denunciato il titolare di una società di spedizioni che, attraverso false certificazioni e attestazioni, era in procinto di immettere sul mercato africano un ingente quantitativo di rifiuti speciali, costituito da pannelli fotovoltaici dismessi.

Nel corso dell’ispezione dei container, i militari e i funzionari operanti hanno rinvenuto, accatastati gli uni sugli altri, circa 10.000 pannelli fotovoltaici e parti di essi, privi dell’etichettatura prevista per legge che ne attestasse la qualifica di merce, e non di rifiuto, e dunque l’idoneità alla spedizione e al riutilizzo.

Il carico destinato al Mali (Africa) era proveniente da un sito industriale della provincia di Cagliari e ceduto per l’esportazione ad una società di spedizione del nuorese. Al termine delle attività sono stati sottoposti a sequestro i 10.000 pannelli fotovoltaici e gli 8 container all’interno dei quali erano stipati.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne spoiler, anticipazioni registrazione del 21 novembre

Uomini e Donne spoiler. Nell'ultima registrazione del 21 novembre le cose tra Riccardo Guarnieri e Roberta Di Padua si fanno più complicate. Anche per...

Disney+: Le migliori uscite di dicembre 2020

Disney+. Ecco la lista delle migliori uscite, tra film e serie tv originali o meno, del canale di streaming per il mese di dicembre...

De Lise (commercialisti): giovani revisori, percorso negli Enti locali nuovamente in salita

“Il percorso per gli aspiranti giovani revisori degli Enti locali diventa sempre più restrittivo e in salita. Riteniamo condivisibile l’impronta professionalizzante, contenuta nella Relazione...

Eav, caos nuovi orari Circum e Cumana: stop treni dalle 20 di sera

A partire da oggi 23 novembre e fino al 20 dicembre tutte le linee Eav chiuderanno il servizio almeno tre ore prima con...

Serie A2: Atlante EuroBasket Roma-Gevi Napoli Basket 72-83

Gevi Napoli Basket, Sacripanti: “Molto contento per la vittoria”. Prossimo incontro il 28 Novembre, alle ore 18,30 al PalaBarbuto, contro la Benacquista Latina. Inizia con...