24-11-20 | 07:15

Porto di Napoli, Pietro Spirito: “Nel 2019 terminerà escavo fondali”

Home Attualità Porto di Napoli, Pietro Spirito: “Nel 2019 terminerà escavo fondali”
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Pietro Spirito: il presidente dell’Autorità di Sistema del tirreno Centrale ha fatto il punto sui progetti. Possibile stop ai lavori al Molo Beverello durante le Universiadi.

Pietro Spirito, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, ha tracciato un bilancio dei primi due anni di lavoro del nuovo ente che gestisce gli scali unificati di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia: “Abbiamo realizzato e concluso al Porto di Napoli opere per 312 milioni di euro, di cui la principale è l’adeguamento della darsena di levate, per un investimento di 150 milioni di euro. L’escavo dei fondali -ha sottolineato Spirito a “Il Mattino”- è invece al 70% e sarà finito per la primavera 2019”.

Sui lavori al Molo Beverello, Spirito ha annunciato il possibile stop durante le prossime Universiadi: “I lavori per il rifacimento del Molo Beverello non sono compatibili con lo svolgimento delle Universiadi a Napoli, quindi -riporta l’Ansa- se non ci saremo con i tempi, aspetteremo la loro fine“. Il Molo Beverello si trova infatti di fianco alla Stazione Marittima, dove saranno ancorate le due navi da crociera per il villaggio atleti e una serie di spazi necessari allo svolgimento delle Universiadi.Porto di Napoli, Pietro Spirito: “Nel 2019 terminerà escavo fondali” Al termine della gara per il rifacimento del Beverello, “dovremo decidere in base ai tempi. Io mi auguro -ha aggiunto Spirito- che non ci saranno ricorsi ma se ci fossero i tempi potrebbero allungarsi. A quel punto decideremo se possiamo allestire la biglietteria provvisoria per le navi che partono dal Beverello e smantellare l’attuale biglietteria prima delle Universiadi, altrimenti ci fermeremo e riprenderemo dopo le Universiadi“.

Non è mancato un accenno ai lavori necessari per tenere il porto di Napoli al passo con l’accoglienza delle navi da crociera: “Sui crocieristi –ha sottolineato Spirito– abbiamo numeri molto positivi ma sappiamo che si dovranno a breve allungare le banchine. Per quest’anno e per il 2019 siamo a posto ma nella prospettiva del 2020 e del 2021 quando arriveranno le nuove navi da crociera più grandi non basteranno più le banchine attuali, vanno allungate dal Terminal Napoli”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne spoiler, anticipazioni registrazione del 21 novembre

Uomini e Donne spoiler. Nell'ultima registrazione del 21 novembre le cose tra Riccardo Guarnieri e Roberta Di Padua si fanno più complicate. Anche per...

Disney+: Le migliori uscite di dicembre 2020

Disney+. Ecco la lista delle migliori uscite, tra film e serie tv originali o meno, del canale di streaming per il mese di dicembre...

De Lise (commercialisti): giovani revisori, percorso negli Enti locali nuovamente in salita

“Il percorso per gli aspiranti giovani revisori degli Enti locali diventa sempre più restrittivo e in salita. Riteniamo condivisibile l’impronta professionalizzante, contenuta nella Relazione...

Eav, caos nuovi orari Circum e Cumana: stop treni dalle 20 di sera

A partire da oggi 23 novembre e fino al 20 dicembre tutte le linee Eav chiuderanno il servizio almeno tre ore prima con...

Serie A2: Atlante EuroBasket Roma-Gevi Napoli Basket 72-83

Gevi Napoli Basket, Sacripanti: “Molto contento per la vittoria”. Prossimo incontro il 28 Novembre, alle ore 18,30 al PalaBarbuto, contro la Benacquista Latina. Inizia con...