Giornalista Rai contro Salvini: “Sei mesi e ti spari”

160
Giornalista Rai contro Matteo Salvini:

Duro attacco del giornalista Rai, Fabio Sanfilippo al leader del Carroccio Matteo Salvini: “Tua figlia avrà tempo per riprendersi, basta farla seguire da persone qualificate”.

Salvini | “Non lo odio, mi fa solo pena, gli mando un abbraccio di compassione”. Così in un tweet Matteo Salvini che aggiunge: “Questi sono i colti, democratici, intelligenti: prendersela con una bimba di 6 anni…”. E’ bufera sul post, pubblicato su Facebook dal giornalista Fabio Sanfilippo che si è rivolto al leader del Carroccio chiamandolo “nemico mio” e aggiungendo: “Tempo sei mesi e ti spari”. Il post tira in ballo anche la figlia del leader leghista. “Avrà tempo per riprendersi, basta farla seguire da persone qualificate”.

Appena diffusa la notizia, l’ex vicepremier ha usato subito parole durissime contro Sanfilippo, caporedattore di Rai Radio1, nei confronti del quale l’azienda di viale Mazzini ha avviato un “procedimento disciplinare urgente”.

La solidarietà nei confronti di Salvini

A esprimere immediatamente solidarietà a Salvini è Matteo Renzi che in un post su Facebook parla di “un limite di decenza e di rispetto umano che questo giornalista della Rai avrebbe dovuto rispettare”.

Su Twitter sono in molti a criticare il post di Sanfilippo. Lo definisce vergognoso Chiara sottolineando che “oltre ad offendere la dignità di Salvini offende quella di una bambina di sei anni. Da licenziare”. “Tutti si concentrano sull’invito al suicidio fatto a #salvini da #fabiosanfilippo, ma la cosa veramente schifosa è la velata minaccia dei trattamenti di #bibbiano per la figlia…”, scrive un altro utente su Twitter.