Comune di Napoli, Auricchio: “Il Comune difende i commercianti”

193
Comune di Napoli, Auricchio:

Attilio Auricchio, Capo Gabinetto Comune di Napoli è intervenuto in diretta du Radio CRC: “Dobbiamo difendere la città, in particolare il food, grande tradizione partenopea”.

In diretta a ‘Barba&Capelli’, trasmissione di Corrado Gabriele in onda su Radio CRC, è intervenuto Attilio Auricchio,Capo Gabinetto del Comune di Napoli in merito alle vicende di racket che in questi ultimi tempi sono state denunciate dai commercianti del Centro Storico e non solo: “Voglio ricordare subito, da Carabiniere, per quello che è accaduto a Roma qualche giorno fa.
Ci sarà il Comune di Napoli e la Città Metropolitana a rappresentare il nostro cordoglio per la morte di Mario Cerciello. La vera industria di Napoli è il food, Sorbillo è uno di grande visibilità internazionale e la sua capacità imprenditoriale può essere oggetto di invidia. Il futuro di Napoli, la sua vera industria è il food, è un’industria che diventa una svolta sociale, il futuro per i nostri giovani.
Quando ci sono questi attacchi, come quello alla pizzeria ai Tribunali, il Comune mette in campo atti concreti, come al cantiere al centro storico che è ripreso dopo che il titolare voleva abbandonare per le minacce.
Dobbiamo difendere la città, in particolare il food: ciò che produce economia è oggetto delle offese criminali che cercano di speculare su quanto di fiorente c’è in città. – conclude Auricchio – “È per questo che la nostra amministrazione difende con atti concreti queste attività”.