Comune di Napoli, Auricchio: “Giardinieri Assenteisti? Abbiamo il più alto numero di licenziamenti”

339
Comune di Napoli, Auricchio:

Attilio Auricchio, Capo Gabinetto del Comune di  Napoli interviene a Radio CRC: “Giardinieri assenteisti? Comune di Napoli con il più alto numero di licenziamenti”.

In diretta a ‘Barba & Capelli’, trasmissione di Corrado Gabriele in onda su Radio CRC, è intervenuto Attilio Auricchio, Capo Gabinetto del Comune Napoli in merito alla vicenda dei dodici giardinieri del Comune di Napoli sotto inchiesta per assenteismo.

In pratica facevano timbrare il cartellino ai colleghi. Nelle indagini risulta coinvolta l’intera squadra addetta alla manutenzione del parco di Santa Maria La Fede, nella IV Municipalità.

Giardinieri assenteisti? Aldilà delle punte più discusse, siamo l’amministrazione che più di ogni altra ha applicato il licenziamento disciplinare, utilizzando le ultime riforme. Ci siamo assunti tutte le responsabilità amministrative per intervenire immediatamente.

I fatti contestati ai giardinieri risalgono a due anni e mezzo fa, la funzione penale è troppo ritardata rispetto a quella amministrativa. Il licenziamento avviene in tronco in certe circostanze, lo abbiamo fatto recentemente in alcune attività di controllo fatte dai nostri dirigenti. Questo procedimento ha una sua segretezza ed ha i suoi tempi prima di esser recepito dalla magistratura”.

In merito all’incidente accaduto al ragazzo ferito da un albero a Piazza Mazzini ha dichiarato:

Il vento, gli ultimi scossoni climatici, ci hanno messo in difficoltà con le attività di taglio che sono mancate, ma siamo prontamente intervenuti. Proprio in questi mesi, nell’ambito del piano della Città Metropolitana, ci sono 15 milioni per tutti i parchi cittadini”.