Centrodestra, Salvini contro Berlusconi: “Per noi il 3% non esiste”

729
Salvini:

Il leader della Lega, Matteo Salvini, smentisce le parole di Silvio Berlusconi pronunciate ieri a Bruxelles. E su un accordo con il M5s: “Solo fantasia. Vince il centrodestra”.

Intervento a ‘gamba tesa’ di Matteo Salvini durante la due giorni – iniziata ieri – di Silvio Berlusconi a Bruxelles. Il Cavaliere ieri ha rassicurato l’Ue sul 3%, oggi Salvini va all’attacco: “Il numerino 3 – ha detto il leader del Carroccio – se danneggia le imprese e le famiglie italiane, per noi non esiste”.

“Se ci sono regolamenti Ue che danneggiano le famiglie italiane quei regolamenti per il governo Salvini non esistono: come la Bolkestein, la direttiva Banche“, puntualizza, citando il “punto tre” del programma del centrodestra.

E ancora: “L’euro era e resta un esperimento sbagliato che ha danneggiato il lavoro e l’economia italiana. Noi non cambiamo idea. Ci prepariamo a difendere l’interesse nazionale come abbiamo sottoscritto nel programma del centrodestra con la prevalenza della Costituzione sull’ ordinamento Ue”.

Centrodestra, Salvini contro Berlusconi: "Per noi il 3% non esiste"Intanto, proseguendo la sua visita Berlusconi esclude la possibilità di una grande coalizione in caso di assenza di maggioranza dopo il voto del 4 marzo. “Escludo la possibilità di una grande coalizione – ha detto – non c’è nessuna possibilità che accada, avremo la maggioranza alla Camera e al Senato”. Un punto, sul quale, è in sintonia con la Lega: “Chi vota Lega – dice Salvini – fa una scelta chiara. Noi non siamo disponibili a sostenere governi con il centrosinistra imposti dalla Ue”.

Intanto, con un secco e diretto “Solo fantasia” Salvini liquida l’ipotesi di un avvicinamento al M5S raccontata oggi da La Stampa. Il leader della Lega, che si trova a Cagliari per firmare un patto elettorale con il Partito Sardo d’Azione, ha poi aggiunto: “vince il centrodestra. Punto! E il sud si conquista con serietà e concretezza”. (ANSA).