Angelo Sandri convoca il nuovo Consiglio Nazionale DC

1458

Il 29 luglio si è svolto il nuovo Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana convocato dal Segretario politico nazionale D.C. Angelo Sandri.

Lo scorso 29 luglio si è svolta la prima riunione del nuovo Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana convocata dal Segretario politico nazionale D.C. Angelo Sandri. L’ordine del giorno è stato molto nutrito con vari punti di discussione. democraziaNella riunione del Consiglio è stato confermato il Presidente uscente Filippo Marino. E’ stato eletto il Presidente del Collegio dei Probiviri nella persona dell’avv. Mario Tedesco Consigliere nazionale in quota Regione Campania. Mentre per la Direzione nazionale è stato stabilito che sarà composta da 49 membri elettivi più 20 membri di diritto identificati dai segretari regionali delle 20 regioni. L’elezione del Segretario Amministrativo è stata rimandata con i 40 membri da eleggere nella Direzione nazionale. La data del prossimo Consiglio Nazionale è per il 19 agosto a Roma sempre presso Hotel Portamaggiore in occasione della posa della corona sulla tomba di Alcide De Gasperi per la commemorazione della sua morte. Al Consiglio nazionale della D.C. è stata prevista anche la partecipazione dei rappresentanti di tutte le componenti democristiane che hanno sottoscritto l’intesa di martedì 18 luglio 2018 (Comitato iscritti D.C. 1992-1993 Liberi e forti; Alleanza Cristiana, Movimento Politici cristiani; Movimento femminile della D.C. Unificata) e che hanno anche accettato di esprimere una loro rappresentanza all’interno del Consiglio nazionale D.C.. Una menzione particolare merita l’azione politica del Movimento femminile della D.C. unificata, guidato da Graziella Duca Arcuri (Roma) che da molti anni si sta battendo per una riunificazione definitiva delle varie componenti che si richiamano alla Democrazia Cristiana storica.democrazia Inoltre Vittorio Adelfi, Commissario DC per la Regione Sicilia, ha ufficializzato la decisione di appoggiare la candidatura a Presidente della Regione Sicilia di Piera Loiacono (nella foto a lato). Il Consiglio nazionale della D.C. sarà chiamato anche ad esprimere i componenti della Commissione tecnico-giuridica che dovrà stabilire nel concreto tempi e modi per arrivare alla definitiva riunificazione della Democrazia Cristiana. Si prevede anche un prossimo Congresso nazionale unitario nell’autunno del 2017.