giovedì, Maggio 19, 2022

Policlinico e Ateneo Vanvitelli: 4500 adesioni alla campagna di vaccinazione anti Covid 19

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Policlinico e Ateneo Vanvitelli di Napoli: giunte oltre 4500 adesioni al vaccino anti Covid 19. Il centro vaccinale sarà allestito nei prossimi giorni nell’edificio 3 di Cappella Cangiani.

Sono oltre 4500 le richieste di vaccini e non solo per medici e operatori sanitari. L’Ateneo Vanvitelli insieme all’Azienda Universitaria Policlinico, infatti, ha aperto la sua campagna per la vaccinazione anche a studenti e specializzandi, per un totale di oltre 5mila giovani universitari, che hanno accolto con grande entusiasmo questa opportunità. Sono infatti centinaia le richieste da parte degli studenti e specializzandi dei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Professioni Sanitarie per sottoporsi volontariamente alle prime vaccinazioni Covid.

Il vaccino in questione, come è ormai noto, è quello prodotto dall’azienda Pfizer (BioNTech) che ha particolari caratteristiche di composizione, conservazione e stoccaggio, tanto che risulta necessaria una adesione preventiva, onde evitare sprechi. L’accettazione dell’offerta comporterà la somministrazione di due dosi a distanza di 21 giorni l’una dall’altra. La campagna vaccini è partita solo lo scorso 14 dicembre, ed in pochi giorni le richieste registrano numeri record. Le prime dosi saranno somministrate dal 12 di gennaio.Policlinico e Ateneo Vanvitelli: 4500 adesioni alla campagna di vaccinazione anti Covid 19La risposta dei nostri studenti alla campagna di vaccinazione ha un grande valore – commenta il Rettore dell’Ateneo Vanvitelli, Gianfranco NicolettiIn migliaia hanno capito di poter cogliere questa opportunità, e nello stesso tempo di poter dimostrare in questo modo un encomiabile senso civico e morale. Lo stesso vale, chiaramente, anche per il nostro personale medico e paramedico, che in pochi giorni ha dato un ottimo riscontro alla nostra iniziativa. Come sempre Università e Azienda Policlinico collaborano in grande sintonia, e di questo ringrazio sempre il nostro manager Antonio Giordano, perché è solo attraverso questo tipo di sinergie che si possono ottenere grandi risultati”.

Sono 4500 le mail di adesione alla Campagna vaccinale anti Sars- CoV2 avviata dall’Azienda Ospedaliera Universitaria “Luigi Vanvitelli” di concerto con l’Ateneo –spiega Antonio Giordano, Direttore generale del Policlinico- Una risposta importante che vede protagonisti in prima istanza dipendenti, fornitori delle ditte che abitualmente frequentano l’ospedale, amministrativi del Policlinico, nonché studenti di Medicina e Odontoiatria a partire dal terzo anno e studenti del Corso delle Professioni sanitarie. Continuiamo nel solco tracciato”.

Il centro vaccinale sarà allestito nei prossimi giorni nell’edificio 3 di Cappella Cangiani, una delle strutture del Policlinico dell’Università Vanvitelli, con ampi ambulatori e laboratori.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie