03-12-20 | 04:52

Pianura, lotta contro le truffe agli anziani: arrestato un 20enne

Home Cronaca di Napoli Pianura, lotta contro le truffe agli anziani: arrestato un 20enne
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Pianura: nell’ambito della lotta contro le truffe agli anziani, Carabiniere libero dal servizio ha arrestato un 20enne (che aveva rubato 4200 euro a una donna).

I Carabinieri della stazione di Napoli Pianura hanno arrestato per truffa un 20enne incensurato del quartiere Ponticelli. Aveva convinto una signora – con l’aiuto del complice – a farsi dare 4200 euro in contanti per un pacco postale. L’hanno telefonata e uno dei due si è finto suo figlio. Le ha riferito che aveva ordinato un pacco ed era molto importante.

La vittima doveva anticipare il denaro e lei, per aiutare suo figlio, ha accettato. Il malvivente non si è accontentato ed è ritornato sul luogo del delitto. Ha chiesto altri mille euro ma la donna si è insospettita. Ha urlato ed ha chiesto aiuto. Fortuna che un suo vicino – un Carabiniere – ha sentito la donna ed è corso in suo aiuto.

Il 20enne, accortosi di essere stato smascherato, tentava di fuggire lanciandosi dalla finestra dell’abitazione dell’anziana donna, posta al secondo piano del palazzo e, rialzandosi – senza riportare alcuna ferita – si dava alla fuga per poi essere definitivamente bloccato pochi metri più avanti dal militare dell’Arma e dai colleghi della Stazione di Pianura giunti in soccorso.

La somma di denaro è stata restituita alla vittima e sono in corso indagini per individuare il complice. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne, Riccardo Guarnieri tra Roberta e Brunilde

Uomini e Donne, anticipazioni. Riccardo Guarnieri diviso tra Roberta e Brunilde, ma la prima non ha chiuso con Michele mentre la seconda si vede...

Mission Impossible 7: concluse le riprese a Roma. Le prime immagini

Mission Impossible 7, finite le riprese a Roma. Il saluto di Tom Cruise e del regista del film Christopher McQuarrie. Le riprese di Mission Impossible...

Allerta meteo a Napoli, disposta chiusura delle scuole per il 3 dicembre

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha firmato un'Ordinanza contingibile ed urgente per la Chiusura delle scuole cittadine per il giorno 3 dicembre...

Diego Armando Maradona Junior: “Avevo già perdonato mio padre 5 anni fa”

Diego Armando Maradona Junior: “Avevo già perdonato mio padre 5 anni fa quando l’ho incontrato a Buenos Aires. Mi piace pensare che nel tempo...

Coronavirus in Campania, i dati del 1 dicembre: in discesa il tasso positivi-tamponi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 30 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.842 positivi su 19.759 tamponi effettuati. Sempre alto il numero...