Piano City Napoli 2016, la musica in ogni angolo della città

1025

Piano City, il tanto atteso evento torna a Napoli dal 13 al 16 Ottobre 2016. Un grande Festival internazionale del pianoforte che quest’anno è già alla sua quarta edizione.
Il pianoforte risuona in ogni angolo della città con concerti, eventi, appuntamenti nei salotti delle case napoletane (House Concerts) e nei più bei luoghi storici: Musei, Teatri, Biblioteche, Metropolitane, Aeroporto, scalinate, strade e  piazze.
La location principale, il Complesso Monumentale di S. Paolo Maggiore, ospiterà gratuitamente venerdi 14, sabato 15 e domenica 16 la maggior parte degli eventi negli spazi della Basilica, del Chiostro e delle magnifiche sale del Refettorio e della Sacrestia.
Oltre alla sede principale gli eventi saranno distribuiti in circa 60 sedi pubbliche diffuse per la città, tutte con ingresso gratuito.
I salotti delle case napoletane spalancano le loro porte al pubblico con house concerts esclusivi nell’armonia delle note del pianoforte e nel calore dell’accoglienza partenopea.
Il Festival è aperto a tutti i generi musicali dalla classica al jazz, dalla contemporanea al rock e al pop, tutti solo ed esclusivamente al pianoforte con la partecipazione di concertisti professionisti, appassionati e studenti.
Tra i partecipanti ci saranno di pianisti di rilievo nazionale ed internazionale, come Ramin Bahrami, Enrico Pieranunzi ed Andreas Kern, e poi tanti pianisti professionisti, appassionati e i Conservatori del Sud Italia con circa 100 studenti.

COME NASCE PIANO CITY

Ideatore di Piano City è il pianista tedesco Andreas Kern, riconosciuto e stimato in ambito internazionale per la sua idea di innovazione applicata alla musica.
Kern ha dato vita nell’ottobre 2010 al Festival Piano City Berlin riuscendo a coinvolgere 70 salotti e pianisti di fama internazionale, presentando eventi quali “la notte bianca del pianoforte” e la “Piano Battle”.
Due giorni in cui Berlino ha respirato nel suono del pianoforte fondendo autorevolezza e magia, grazie alla partecipazione di pianisti del calibro di Ludovico Einaudi, che nel maggio del 2012-13-14-15 ha portato l`idea di Piano City a Milano riscuotendo un successo senza precedenti.
La prima edizione di Piano City a Napoli, promossa dalla storica Ditta alberto Napolitano Pianoforti di piazza Carità,  si è tenuta ad Ottobre 2013 con 150 eventi in tutta la città, la partecipazione di circa 250 pianisti e oltre 15.000 visitatori.
Grande riscontro di pubblico anche nell’edizione 2014, organizzata dall’Associazione Napolipiano in collaborazione con la Alberto Napolitano Pianoforti.
La terza edizione nel 2015, promossa dall’Associazione Napolipiano con il sostegno del Comune di Napoli, ha avuto un grande successo con l’inaugurazione a 21 pianoforti nel Colonnato di Piazza del Plebiscito, 60 House Concerts, 400 pianisti e oltre 200 eventi diffusi per la città, dimostrando il consolidamento del valore della manifestazione.

Piano City Napoli 2016 – Anteprima del programma

Il Complesso Monumentale di San Paolo Maggiore sarà la sede principale della manifestazione e ci saranno concerti ininterrotti negli splendidi spazi della Basilica, Chiostro, Refettorio e Sacrestia, per l’intera durata del Festival

giovedì 13 Ottobre alle ore 21 ci sarà la serata inaugurale con una performance pianistica con 21 pianoforti nell’emiciclo di Piazza del Plebiscito cui seguiranno il Concerto per 4 pianoforti di Mozart ed il Concerto per 4 pianoforti e orchestra di Bach.
venerdì 14 Ottobre sempre a Piazza del Plebiscito il conductor americano Adam Rudolph dirigerà una composizione in prima assoluta con 9 pianoforti (di cui 2 percossi) dal titolo “Go Organic Piano Orchestra”.

venerdì 14 ottobre a partire dalle ore 10 ci sarà una maratona musicale degli studenti-pianisti iscritti alla Federico II presso la sede universitaria di Corso Umberto I n.40.
Naturalmente questa è solo un’anteprima.
SEN Sponsor Event Napoli Consiglia di visionare il sito ufficiale dell’evento :
http://www.pianocitynapoli.it/2016/index.php