venerdì, Settembre 24, 2021

Parte l’attesa ottava edizione del Marateatro Festival

- Advertisement -

Notizie più lette

Parte l'attesa ottava edizione del Marateatro Festival
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

A Maratea parte l’ottava edizione del “Marateatro Festival” con il titolo “Do di Petto”, sarà la Musica.

Tutto è pronto a Maratea per l’ottava edizione del “Marateatro Festival”, la storicizzata e attesa manifestazione in programma come ogni anno nella caratteristica località della Basilicata affacciata sul Mar Tirreno. 

Quest’anno il tema portante del festival, con il titolo “Do di Petto”, sarà la Musica. “Scandaglieremo – ha detto il direttore artistico Giuseppe Miale Di Mauro- questo genere strizzando l’occhio a spettacoli musicali e a concerti in cui è molto presente il tema del teatro come fonte d’ispirazione”. 

Parte l'attesa ottava edizione del Marateatro Festival
Tarantanova

“Abbiamo lavorato – ha aggiunto l’organizzatrice Beatrice Federico della Sabegi Partnership- per portare a Maratea dei musicisti di fama nazionale che abbiano nel tempo avuto a che fare con il teatro. Ciò per creare un mix di forte impatto emotivo e spettacolare. Dopo il notevole successo delle edizioni precedenti in termini di pubblico, per questa edizione accoglieremo gli artisti nel suggestivo Parco Tarantini poco distante dal centro storico di Maratea. Un luogo capace di fare da grande cornice per i nostri ospiti e per una piacevole serata di musica a picco sul mare”.

Parte l'attesa ottava edizione del Marateatro Festival
Mino Abbacuccio

Ed è con queste premesse che con il claim Un giorno anche la guerra s’inchinerà al suono della musica” scaturito dal pensiero di Jim Morrison, il “Marateatro Festival” sostenuto dall’imprenditrice Federico (da sempre impegnata in attività culturali e sociali e divisa nel tourism investment e nel settore delle arti e dello spettacolo tra Maratea, Firenze, Roma e Napoli) rappresenterà una nuova occasione di svago e di incontro nel segno della Basilicata.

Parte l'attesa ottava edizione del Marateatro Festival
Marco Zurzolo

Al Parco Tarantini, con inizio per tutti gli spettacoli alle 21.30, si partirà il prossimo 5 agosto con i “Tarantanova” Canti e balli della tradizione lucana con ingresso gratuito previo prenotazione nei punti di prevendita.

Il 6 agosto sarà la volta del sassofonista e compositore Marco Zurzolo con “I Suoni del Commissario Ricciardi” con un biglietto di 12 euro prenotabile presso i punti vendita autorizzati. Spazio alla canzone romantica e umoristica d’autore il 7 agosto, sempre con un biglietto di ingresso a soli 12 euro, con due straordinari cantanti e attori come Lalla Esposito e Massimo Masiello alle prese con il collaudato spettacolo musicale e poetico “Sfogliatelle e altre storie d’amore”.

Parte l'attesa ottava edizione del Marateatro Festival
Lalla Esposito e Massimo Masiello

Giunti all’8 agosto, stavolta ad ingresso gratuito, sarà il turno di Mino Abbacuccio con il suo lavoro “Made in Sud/ Saluta Titì”. Nella stessa serata il “Marateatro Festival” ospiterà un momento della quinta edizione di “Maratea Smile” l’evento dedicato al divertimento nell’estate di Maratea.

Per i biglietti e le prenotazioni è possibile recarsi nel Centro Storico di Maratea presso il “Caffè e dolcezze” in piazza Buraglia e nell’ “Agenzia Mondomaratour” in via Mandarini 29. Oppure a Fiumicello di Maratea presso lo “Studio 35” in via Rivetti 32. Anche per gli spettacoli gratuiti bisogna ritirare un biglietto nei negozi di prevendita nel rispetto delle normative anticovid. Prenotazioni online, chiamando il numero +39 3397528839 o scrivendo con una mail a info@marateatro.com.

Infine, grazie all’iniziativa “Regala l’Arte -Risveglia un Sorriso”, acquistando un biglietto virtuale si favorirà l’organizzazione di uno spettacolo dei “Tarantanova” espressamente destinato agli anziani e portato in scena nel giardino della casa di riposo “Maria Consolatrice di Maratea”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie