martedì, Ottobre 19, 2021

Parco del Vesuvio, firmata convenzione per il suo recupero

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Parco del Vesuvio: il Ministro dell’Ambiente Galletti ha firmato stamattina ad Ottaviano l’intesa per il recupero dell’area devastata in estate dagli incendi.

di Luigi Maria Mormone – Si lavora per il recupero dell’area del Parco del Vesuvio, devastata la scorsa estate da un’orribile serie di incendi. Questa mattina, presso il palazzo Mediceo di Ottaviano, il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha infatti firmato la convenzione EnteParco-Sogesid. Presenti all’incontro il presidente del Parco del Vesuvio Agostino Casillo, Enrico Biscaglia (presidente di Sogesid SPA, società in house del Ministero dell’Ambiente) Enrico Biscaglia oltre ai sindaci di vari comuni vesuviani, Luca Capasso (Ottaviano), Francesco Pinto (Pollena), Buonajuto (Ercolano) e Ranieri (Terzigno).Parco del Vesuvio, firmata convenzione per il suo recupero La convenzione si baserà su vari punti: recupero dei suoli a partire da quelli colpiti dagli incendi boschivi, interventi strutturali di mitigazione dei rischi per le persone, il ripristino dei percorsi e delle vie d’accesso alle zone turistiche, l’ampliamento della rete dei sentieri con interventi di ingegneria naturalistica, nuove infrastrutture ecosostenibili per un turismo responsabile, la conservazione del patrimonio naturale e culturale dai fenomeni di degrado ambientale. Per il Ministro Galletti “questa convenzione rafforza la nostra azione in un luogo di straordinaria bellezza, che oggi ha bisogno di rispondere alla follia dei piromani recuperando e moltiplicando la sua attrattiva turistica, che significa creare grandi opportunità economiche per il territorio. Sul Vesuvio – conclude il Ministro dell’Ambiente – la sfida dello sviluppo sostenibile si incrocia con quella di legalità portata avanti con determinazione dalla governance del Parco“.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie