26-11-20 | 04:53

Pallanuoto. SportItalia propone: A noi il campionato in TV

Home Sport Pallanuoto. SportItalia propone: A noi il campionato in TV
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

SportItalia apre al campionato di pallanuoto: la proposta è stata inoltrata alla FIN per trasmettere il prossimo anno una partita alla settimana del campionato.

di Francesco Grillone – «Abbiamo proposto a diverse federazioni – ci confida Michele Criscitiello, capo redattore dell’emittente televisiva – quali pallamano, calcio a 5, tennis tavolo, basket femminile, boxe per aprire loro porte di visibilità fino ad oggi chiuse. L’esperienza maturata la scorsa stagione con al pallanuoto (con le dirette delle gare di Champions League di Brescia e Recco, ndr) ci ha indotto a proporre di trasmettere in diretta una partita alla settimana, concordando naturalmente gli orari, e di fare un focus settimanale sempre sul campionato per promuovere questo sport».pallanuoto criscitiello
Senza dubbio un significativo passo avanti rispetto alle porte chiuse dalla RAI nella scorsa stagione e al pur volenteroso streaming “muto” (senza commento) di waterpolochannel.
«Abbiamo dato alla FIN la massima disponibilità – continua Criscitiello – aprendo un tavolo al dialogo. Se loro fossero interessati sanno come e dove trovarci. Certo la nostra disponibilità è propedeutica ad una costanza di trasmissioni: non una partita ogni dieci, ma una gara ogni settimana. E sappiamo che molte società sono d’accordo con il nostro progetto, (avendone discusso nella riunone di qualche tempo fa a Torino, ndr).  Abbiamo avuto grandi riscontri lo scorso anno con Brescia e Recco, due società che hanno saputo organizzare al meglio le piscine e ci siamo trovati benissimo. In più dando la disponibilità di un focus di mezz’ora/quaranta minuti alla settimana sul campionato di serie A1 ecco che si può tornare a parlare di pallanuoto in tv». Certo ci saranno costi di produzione da affrontare.
«Mettiamo a disposizione delle squadre – conclude Criscitiello – anche gli spazi pubblicitari. Chiaro che la produzione dell’evento andrebbe a carico della FIN. Certamente i costi vanno individuati da molti fattori: quante camere ci sono, dove si gioca. Ma qui si parla di massimo 6mila euro a gara».

- Advertisement -

Ultime Notizie

Beautiful, anticipazioni al 5 dicembre: Katie rischia la vita

Beautiful, anticipazioni dal 30 novembre al 5 dicembre. Katie scopre di avere una grave insufficienza renale e di avere poco tempo per il trapianto. Arrivano le...

Stasera in tv, giovedì 26 novembre: “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” su Canale 5

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata giovedì 26 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Scozia, assorbenti gratis per legge a tutte le donne

La Scozia è la prima al mondo e la legge ha ricevuto ieri il via libera finale del Parlamento di Edimburgo. In Scozia tutti i...

De Magistris: “Lutto cittadino e Stadio San Paolo diventi Stadio Maradona”

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha proclamato il lutto cittadino per la morte di Diego Armando Maradona. Qualche tifoso fuori lo Stadio...

L’Amica Geniale 3: le riprese della terza serie partono da Napoli

L’Amica Geniale 3: dopo le prime due stagioni (che hanno registrato boom di ascolti su Rai 1) partono da Napoli le riprese della terza...