Pallanuoto. La Canottieri domani (ore 15) a Catania

518
Pallanuoto. La Canottieri Napoli ospita la Seleco Nuoto Catania

Pallanuoto. Dodicesima Giornata. La Canottieri domani in trasferta a Catania contro la Seleco Nuoto, ore 15.00.

Dopo il derby con l’Acquachiara, vinto alla Scandone con qualche sofferenza, ecco la trasferta di Catania contro la Seleco Nuoto, una formazione che in casa sa farsi rispettare. In casa Canottieri si temeva la squalifica del portiere titolare Vassallo, espulso dalla panchina sabato scorso e invece, sarà regolarmente in porta avendo recuperato dall’influenza che gli aveva impedito di giocare con l’Acquachiara, ma soprattutto perché è stato solo ammonito con diffida. La formazione Canottieri allenata da Paolo Zizza punta decisamente alla vittoria avendo dimostrato, anche in situazioni di emergenza, di aver assimilato un sistema di gioco ed una mentalità vincente che poche formazioni possono vantare. “Andiamo a Catania consapevoli di affrontare una squadra con molti stranieri che in casa ha sempre disputato delle buone gare – ha detto Paolo Zizza, allenatore della Canottieri – dovremo abituarci subito alle dimensioni della piscina che risulta essere più stretta e costruire con calma le premesse per la vittoria. Non sarà facile, ma sarà importante l’approccio alla gara sia in termini di tensione agonistica che del comportamento da tenere in acqua”.