Pallanuoto. La Canottieri a Chiavari per la Coppa Italia

881

Pallanuoto. Coppa Italia. Da domani la Canottieri a Chiavari per la seconda fase della manifestazione.

Archiviato il girone di andata con un quarto posto strameritato, per la Canottieri da domani scatta la seconda fase della Coppa Italia a Chiavari. Con i giallorossi, la Pro Recco, il CN Posillipo e la Pallanuoto Trieste. Accedono alla Final Foor le prime due formazioni. Lo scorso anno i giallorossi riuscirono ad approdare alla Final Foor della manifestazione tricolore che si tenne a Busco Arsizio unitamente alla Pro Recco, al Brescia e allo Sport Management. Sarà proprio la Pro Recco, che ha vinto alla Scandone sabato scorso la partita di campionato, il primo avversario della Canottieri. Si giocherà, nella piscina Comunale di Chiavari, alle 21. Prima della gara fra liguri e partenopei, scenderanno in vasca il Posillipo e Trieste alle 19,30. La seconda giornata invece, vedrà difronte Canottieri Napoli e Posillipo alle 9 del mattino, mentre nel pomeriggio, per la terza giornata di questa seconda fase di Coppa Italia, la Canottieri alle 16 affronterà la Pallanuoto Trieste. Data per scontata la qualificazione della squadra Campione d’Italia per manifesta superiorità, si giocheranno la qualificazione le due napoletane e Trieste. Nella Canottieri rispetto alla gara di campionato con la Pro Recco rientrerà lo squalificato Alex Giorgetti e saranno valutate sul posto le condizioni di Fabio Baraldi reduce da una forte contusione all’anca sinistra che lo ha tenuto fermo per una settimana. “Seconda fase sicuramente bella tosta e per passare il turno puntiamo molto sulla forza del nostro collettivo  – dice l’allenatore della Canottieri Napoli – Già lo scorso anno riuscimmo a qualificarci e quindi siamo concentrati e determinati a ripetere l’impresa. Pro Recco a parte ce la giochiamo con il Posilipo e Trieste anche se ritengo che il derby alla fine sarà la partita decisiva”.