24-10-20 | 13:14

Nuovo rogo di rifiuti: in fiamme lo Stir di Casalduni

Home Cronaca di Benevento Nuovo rogo di rifiuti: in fiamme lo Stir di Casalduni
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Casalduni: si è sollevata una grossa colonna di fumo in seguito all’incendio dello Stir. Ricci (presidente Provincia di Benevento): “Siamo in emergenza”.

Un’estate terribile per quanto riguarda i maxi-roghi degli impianti di rifiuti in Campania. Dopo quanto accaduto a San Vitaliano e Caivano, ad andare in fiamme è stato stavolta il capannone dello Stir di Casalduni, impianto gestito dalla Samte e di proprietà della Provincia di Benevento, che lavora la frazione di rifiuti solidi indifferenziati (ce n’erano ben 1000 quintali).Nuovo rogo di rifiuti: in fiamme lo Stir di Casalduni Al momento dell’incendio gli operai non erano in servizio. L’allarme è stato lanciato alle 5.40 dagli operatori che dovevano iniziare il turno. Numerose anche le telefonate arrivate alla sala operativa del 115. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco ancora al lavoro per spegnere le fiamme all’interno del capannone (ampio circa 300 mq e con numerose ecoballe, già colpito in passato da roghi di questo tipo). Si è purtroppo già sollevata una grossa nuvola di fumo su tutto il territorio.

È un disastro -ha dichiarato Claudio Ricci, presidente della Provincia di Benevento- Siamo in emergenza. Al momento ci possiamo soltanto augurare che i vigili del fuoco riescano a spegnere le fiamme all’interno dello Stir, ma certamente si profilano tempi molto duri per il Sannio”. Sul posto anche il sindaco di Casalduni, Pasquale Iacovella, e i Carabinieri, al lavoro per capire l’origine di questo terribile rogo.

Foto: Ottopagine

- Advertisement -

Ultime Notizie

Questa notte torna l’ora solare: lancette indietro di un’ora

Torna l'ora solare: alle 3 dovremo ricordarci di mettere le lancette degli orologi indietro di 60 minuti. La notte tra sabato 24 e domenica 25...

Benevento-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv

Benevento-Napoli vede il ritorno in campo della formazione allenata da Rino Gattuso dopo l'inattesa sconfitta subita in Europa League: ecco tutti i modi per...

Guerriglia a Napoli contro il lockdown: arrestati due pregiudicati

Cronaca di Napoli: il primo bilancio della notte di guerriglia parla di quattro Carabinieri feriti e diversi poliziotti contusi. Aggredita la troupe di Sky...

Lockdown in Campania, l’ordinanza tra lunedì e martedì: chi chiude e chi no

Attesa per l'inizio della prossima settimana l'ordinanza firmata dal governatore De Luca, che ripristinerà il lockdown in Campania: ecco tutte le chiusure. Dovrebbe essere firmata...

Acerra, sequestrata un’autocarrozzeria abusiva: due denunce

Acerra: gli agenti del locale Commissariato e personale della Polizia Metropolitana hanno sequestrato un’autocarrozzeria abusiva. Gli agenti del Commissariato di Acerra e personale della Polizia...