Smog a Benevento, Mastella pensa a nuovi stop alle auto

440
Smog a Benevento, Mastella pensa a nuovi stop alle auto

Clemente Mastella: il sindaco di Benevento è pronto a nuovi stop per tutelare l’ambiente (in cui le emissioni di polvere sono oltre la norma).

Domenica prossima, il sindaco di Benevento Clemente Mastella potrebbe di nuovo deliberare lo stop alla circolazione delle auto, attuando dunque una misura contro lo smog e le “polveri killer”.

Infatti, come riporta “Il Mattino”, le polveri sottili continuano a non dare tregua alla città sannita, facendo registrare dati fuori norma con frequenza allarmante. Dopo lo stop del traffico di domenica 18 novembre, gli inquinanti atmosferici hanno ripreso ad infestare l’aria: già il lunedì successivo la postazione in Centro ha infatti registrato valori fuori soglia per le polveri Pm 2,5 (le più preoccupanti per la salute pubblica).Smog a Benevento, Mastella pensa a nuovi stop alle auto Sono seguiti due giorni di tregua (anche grazie alla pioggia), ma l’andamento delle emissioni contaminanti ha ripreso a crescere da giovedì, quando l’indicatore è tornato a segnare rosso: 33 microgrammi di polveri Pm 2,5 alla centralina di via Mustilli (contro un limite massimo consentito di 25 microgrammi per metro cubo d’aria). Venerdì sono stati valicati i tetti di entrambi i parametri, con le Pm 10 salite a quota 54 sia in via Mustilli che nella stazione di rilevazione più decentrata (collocata nell’area industriale di Ponte Valentino).

Sabato 23 novembre, invece, la soglia massima dei 25 microgrammi è stata sfondata per l’intera giornata (chiusa a quota 29). Tali dati sono stati notificati dall’Arpac nella tarda mattinata di ieri.

Di conseguenza, l’amministrazione comunale si metterà in moto da oggi per adottare le dovute contromisure: ovvero un nuovo blocco del traffico in Centro nella giornata di domenica 2 dicembre.