Incendio scuola Bosco Lucarelli, associazioni vogliono chiarezza

544
Incendio scuola Bosco Lucarelli, associazioni vogliono chiarezza

Benevento news: nessun ferito alla Bosco Lucarelli ma l’associazione Io X Benevento ha chiesto alla Procura di avviare le procedure utili ad accertare eventuali responsabilità.

Paura ieri mattina a Benevento, dove intorno alle 12 si è sviluppato un incendio nel laboratorio musicale della scuola media Bosco Lucarelli. Evacuati alunni, docenti e personale amministrativo: nessun ferito. Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco: la causa potrebbe essere stato un corto circuito. Dopo le verifiche dei tecnici del Comune, oggi le lezioni si sono regolarmente svolte.

Sulla vicenda sono intervenuti il Comitato di Quartiere Rione Libertà “Democrazia – Legalità – Libertà” e l’associazione Io x Benevento. Quest’ultima ha chiesto alla Procura della Repubblica di avviare tutte le procedure utili per accertare eventuali responsabilità: “In merito all’incendio sviluppato ieri presso la scuola Bosco Lucarelli, sollecitati da diversi genitori dei piccoli alunni, questa mattina –si legge in una nota– abbiamo provveduto a protocollare presso la Procura della Repubblica di Benevento, un esposto/denuncia affinché si attivino tutte le procedure ed iniziative utili per verificare ed eventualmente accertare le relative responsabilità.

In particolar modo -prosegue la nota- riteniamo che sia necessario ed importante verificare la causa dell’incendio, se l’impianto elettrico sia a norma, il mancato funzionamento del sistema antincendio, di accertare se i locali dove si è sviluppato l’incendio ed in generale di tutta la struttura pubblica siano agibili e dotati delle necessarie e prescritte certificazioni di sicurezza. Inoltre, riteniamo sia opportuno accertare i motivi per cui la scuola stamattina è stata riaperta senza preventivamente sanificare gli ambienti ed i locali contaminati dal fumo e dunque dalle diossine. I genitori hanno il diritto di sapere se i propri figli frequentano un ambiente sicuro sotto tutti i punti di vista. Pertanto, abbiamo ritenuto legittimo e doveroso, adoperarci e continueremo a seguire la vicenda con estrema attenzione”.

Incendio Bosco Lucarelli, Mastella: “Controlli su tutte le scuole”

Incendio scuola Bosco Lucarelli, associazioni vogliono chiarezza

Anche il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha detto la sua sull’accaduto, richiamando l’attenzione sulla manutenzione: “Il sindaco di Campobasso -riporta “Anteprima 24”- ha chiuso tutte le scuole, c’è il rischio anche da noi se le cose continuano a peggiorare. Stiamo attuando i controlli su tutte le scuole, decideremo presto cosa fare”. Sul Partito Democratico: ”Se avessero fatto qualcosa per le scuole avrebbero evitato che, oggi, gli istituti fossero in questo stato di salute precario. La manutenzione va fatta prima”.

Foto in evidenza: “Il Mattino”