mercoledì, Maggio 18, 2022

Napoli, pienone di turisti nel ponte di Pasqua. Sold out hotel e B&B

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Nel week end di Pasqua in migliaia a Napoli. I musei e i siti archeologici hanno registrato il sold out. In tanti sul lungomare e nel centro storico della città.

Nel weekend di Pasqua Napoli è stata tra le mete preferite dei turisti. I musei e i siti archeologici hanno registrato il sold out complice anche la domenica di Pasqua che cadeva il primo del mese.  Nella città di Napoli sono tante le cose da vedere. Le tappe che hanno avuto più successo sono state la Cappella San Severo dove è possibile ammirare il Cristo Velato, la misteriosa e affascinante Napoli sotterranea, la basilica dello Spirito Santo in via Toledo che ospita la famosa mostra de “L’esercito di Terracotta e il primo Imperatore della Cina”.Napoli, pienone di turisti nel ponte di Pasqua. Sold out hotel e B&B

Ma anche San Gregorio Armeno è stata presa d’assalto dai visitatori. Lunghe file si sono formate fuori le pizzerie. A piazza Dante ha riscosso molto successo “Il Festival delle Due Sicilie”, un evento che ha richiamato migliaia di visitatori napoletani, della provincia e turisti in gita a Napoli per le festività pasquali. Una manifestazione dedicata alla città e alla sua storia, alle tradizioni culturali ed enogastronomiche, che hanno caratterizzato e caratterizzano ancora l’identità del Regno delle due Sicilie. Un due giorni con cibo e artigianato dal Sud Italia, tutto accompagnato dai tradizionali usi e costumi dell’epoca, rievocazioni storiche, canti e balli che hanno allietato le festività pasquali.

Napoli, pienone di turisti nel ponte di Pasqua. Sold out hotel e B&B

Le strade del centro con tutti i negozi aperti hanno fatto da cornice alla Pasquetta a Napoli. Una folla di turisti e napoletani si è riversata sul lungomare improvvisando pic nic sugli scogli e sui muretti godendosi il sole e il panorama. I ristoranti e le pizzerie hanno fatto il pienone. Ma non solo. In tanti si sono anche messi in fila al Molo Beverello per imbarcarsi alla volta delle isole del golfo.

Napoli, pienone di turisti nel ponte di Pasqua. Sold out hotel e B&B

Altri si sono diretti verso le tradizionali mete del turismo culturale: a Pompei e verso il parco della Reggia di Caserta, affollato da migliaia di visitatori. Aperti anche gli Scavi di Ercolano. Pienone anche alla Mostra d’Oltremare, Parco Virgiliano e all’Ippodromo di Agnano.

Insomma per tutto il lungo ponte pasquale, Napoli si conferma ancora tra le principali mete di attrazione turistica, le strutture alberghiere e Bed & breakfast hanno registrato il tutto esaurito.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie