28-11-20 | 03:16

Napoli, i vecchi tram restaurati tornano sulle strade a settembre: partono le prove tecniche

Home Attualità Napoli, i vecchi tram restaurati tornano sulle strade a settembre: partono le...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Comune di Napoli: dal mese di settembre torneranno a circolare i vecchi tram (restaurati dalle maestranze di Anm).

Buone notizie per le linee di tram a Napoli: a settembre (quando sarà completata la linea tra San Giovanni a Teduccio e via Marina) tornano a circolare anche quelli “storici”.

Dopo la linea 1 (ripartita lo scorso gennaio), saranno riattivate le linee 2 (San Giovanni-piazza Nazionale) e 4 (San Giovanni-porto, via Cristoforo Colombo). A fine anno, quest’ultima sarà estesa a piazza Vittoria, compatibilmente con i lavori del cantiere della metro di piazza Municipio.

Le 3 linee sono servite dai più recenti tram Sirio e da 5 storici degli anni Ottanta, modello Ctk, ristrutturati dalle maestranze di Anm con una nuova livrea gialla, bianca e blu (per i quali sono partite le prove tecniche).

Fino al 2015, servivano 6 milioni di passeggeri in un anno. Numeri che, come riportato da “Repubblica”, potrebbero essere un valido aiuto alla difficile ripresa di settembre. Due notti fa, la prima prova tecnica, con i tecnici dell’Ustiff (ufficio trasporti del ministero), per testare la sicurezza e l’affidabilità di mezzi restaurati ma non più in servizio da 4 anni.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Un Posto al Sole trame: Niko prenderà le pillole di Leonardo?

Un Posto al Sole trame. La parabola discendente di Niko continua, il ragazzo arriverà a provare le pillole offerte da Leonardo? Arrivano le ultime anticipazioni...

Teatro San Carlo, la ‘Cavalleria Rusticana’ debutta sul web

Il Teatro San Carlo inaugura la Stagione sul web con Cavalleria Rusticana espressamente concepita per Facebook. Elina Garanča e Jonas Kaufmann per la prima...

Geotermia, ‘Geogrid’ il progetto Made in Campania sarà sperimentato a Dubai

Davide Capuano, R&D Specialist di Graded: Il progetto ha suscitato molto interesse durante la presentazione alla Fiera WETEX nell’Ottobre del 2019 e sarà...

Mariano Rigillo: Occorre far parlare soprattutto gli attori e i lavoratori

Mariano Rigillo, attore, regista e direttore della Scuola del Teatro Stabile di Napoli, esprime il suo avvilimento per le restrizioni prescritte ai teatri. Il tragico stop...

Monte di Procida, una campagna social per sostenere le attività

Per tutelare, incoraggiare e sostenere le attività, il Comune di Monte di Procida ha pensato di realizzare la campagna di promozione social #IoMangioMontese. L’emergenza sanitaria...