Napoli, Fuorigrotta: disagi per chiusura dell’ufficio postale

0
153
Napoli, Fuorigrotta: disagi per chiusura dell’ufficio postale

Fuorigrotta: la riapertura dell’ufficio postale (in questi giorni chiuso per lavori) è prevista il 19 luglio.

Proteste dei cittadini del quartiere napoletano di Fuorigrotta per la chiusura dell’ufficio postale di via Giulio Cesare, sottoposto in questi giorni a lavori di manutenzione straordinaria.Lavoro, Poste Italiane assumerà oltre 1500 persone entro il 2018 Non mancano i disagi per gli utenti, i quali, per pagare le bollette o effettuare versamenti, sono quindi costretti a spostarsi. Penalizzati dalla chiusura sono soprattutto gli anziani, impossibilitati a raggiungere l’Ufficio sostitutivo più vicino (nei pressi dello stadio San Paolo). Come riporta “Il Mattino”, c’è un altro disagio che aggrava ancor di più la situazione: anche i due sportelli automatici di bancoposta ubicati all’esterno dell’ufficio risultano infatti fuori servizio.

La corrispondenza in giacenza presso l’ufficio principale di Fuorigrotta sarà disponibile nell’ufficio postale n.29 che osserva il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,20 alle 19,05 – sabato dalle ore 8,20 alle 12,35. “Poste Italiane si scusa. Abbiamo cercato di ridurre al minimo i disagi per i nostri utenti, i lavori sono stati necessari per garantire maggiore sicurezza e creare un ambiente accogliente a passo con i tempi”. La struttura riaprirà secondo le previsioni giovedì 19 luglio.